spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
martedì 7 Febbraio 2023
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Alla Macelleria Cecchini è arrivato il caffè del Progetto Donne di Spazio Caffè Firenze

    Il macellaio panzanese ha sposato l'idea di Francesco Giovanchelli: miscela su misura, servita nei ristoranti e acquistabile in bottega e online. Ve la raccontiamo

    PANZANO (GREVE IN CHIANTI) – La Macelleria Cecchini di Panzano in Chianti sposa il Progetto Donne di Spazio Caffè Firenze.

    Ovvero, il caffè servito nei ristoranti di Dario Cecchini sarà quello (si è già iniziato nelle scorse settimane) del Womens Coffee Project (qui tutte le info), pensato e sviluppato dal titolare della “roastery” artigianale fiorentina, Francesco Giovanchelli.

    Oltre a gustarlo sul posto, il caffè del Progetto Donne “griffato Cecchini” sarà anche acquistabile in bottega e online.

    “Una miscela – racconta Francesco Giovanchelli – studiata appositamente per la Macelleria Cecchini, arrivata dopo una serie di “tastings” che hanno visto Riccardo Ricci come assaggiatore”.

    Una miscela su misura quindi, pensata e realizzata (come qualità di caffè e tostatura) appositamente per la Macelleria Cecchini.

    Nell’ambito, come spiegavamo, di un progetto che unisce la qualità del caffè a quella del lavoro e del supporto all’imprenditoria femminile.

    Il caffè realizzato “su misura” da Spazio Caffè Firenze per la Macelleria Cecchini, nell’ambito del Womens Coffee Project

    “Alla base del Womens Coffee Project – racconta Giovanchelli – c’è la voglia di raccontare e la necessità di cambiare la percezione del ruolo delle donne nel mondo del caffè”.

    “Fondamentali con il loro impareggiabile lavoro – tiene a dire – devono essere conosciute e riconosciute per il valore reale che hanno”.

    “Piccole piantagioni – conclude – grande qualità di caffè ed il lavoro di un gruppo di donne che ci mettono professionalità e passione, possono essere raccontati in maniera diversa, trasparente e corretta”.

    Da oggi una “vetrina” di questo splendido progetto sarà in via XX Luglio, a Panzano in Chianti, nella bottega di uno dei macellai più conosciuti, in Italia e nel mondo.

    Francesco Giovanchelli e Dario Cecchini

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...