spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
martedì 23 Aprile 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Appello dell’Avg alla comunità grevigiana: “Nuova ambulanza, abbiamo bisogno del vostro supporto”

    L'Associazione Volontariato Grevigiano lancia una raccolta fondi. Il sindaco Sottani: "Tutti noi, famiglie, aziende, possiamo fare la nostra parte"

    GREVE IN CHIANTI – L’Associazione di Volontariato Grevigiano (Avg, realtà costituita da oltre 100 volontari, tra soccorritori e autisti certificati dal 118, lancia insieme all’amministrazione comunale di Greve in Chianti una raccolta fondi per l’acquisto di una nuova ambulanza.

    “Il veicolo che abbiamo usato fino ad ora è giunto al termine del suo ciclo di vita – dichiara il vicepresidente dell’Avg, Mauro Citzia – e necessita urgentemente di essere sostituito”.

    “Per questa ragione – annuncia – abbiamo deciso di attivare una campagna finalizzata a reperire le risorse necessarie all’acquisizione di un nuovo mezzo che ci auguriamo di mettere a disposizione con il supporto della comunità, come già successo in passato”.

    “Ai cittadini e alle cittadine che ci hanno sostenuto negli anni con la donazione di somme di varia entità – aggiunge il vicepresidente – che ci hanno permesso di erogare servizi essenziali, chiediamo un piccolo contributo che possa aiutarci a realizzare questo importante obiettivo solidale che punta al benessere della collettività”.

    Quella dell’AVG è una realtà che dal 1989 porta avanti una tradizione tutta toscana, dedita all’impegno sociale e alle attività di soccorso, cura, assistenza, accoglienza e protezione civile. 

    Nel corso del 2023 l’associazione ha effettuato 15.000 km per l’emergenza e ha rilevato 650 accessi al punto di pronto soccorso.

    Un numero elevato è stato registrato anche per i servizi di emergenza effettuati nel 2023, che ammontano a 700. 

    “Il nostro compito è quello di sostenere l’impegno quotidiano – tiene a dire il sindaco Paolo Sottani – che i volontari e le volontarie di questa preziosissima associazione erogano con passione, dedizione e spirito di sacrificio a favore della tutela e della prevenzione della salute di ogni singolo cittadino”.

    “Tutti noi, famiglie, aziende, possiamo fare la nostra parte, contribuire attivamente alla campagna – insiste il primo cittadino – e metterci al fianco di chi ha più bisogno, esattamente come i volontari e le volontarie testimoniano ormai da anni”.

    “Potremmo essere noi stessi – conclude – a trovarci in difficoltà e richiedere i servizi che l’Avg si impegna ad effettuare senza mai risparmiarsi, unitamente alla realizzazione di vari progetti di sviluppo civile e sociale”.

    La sede dell’Avg, attiva 24 ore al giorno per 365 giorni all’anno, è situata in via della Pace 8.

    E’ possibile effettuare la donazione tramite bonifico bancario: IT66Z0842537890000040572604 intestato a: Associazione volontariato Grevigiano ODV Banca Cambiano 1884 (AG. Greve in Chianti).

    Per maggiori informazioni: 0558544777.

    ©RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...