spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
martedì 27 Settembre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    San Polo: il 2 luglio cerimonia in memoria di Pietro Stefanini e Dina Boncristiani

    SAN POLO (GREVE IN CHIANTI) – Si ritorna indietro nel tempo venerdì 2 agosto a Panzalla, piccola località nei dintorni di San Polo in Chianti: qui, il 2 agosto di 69 anni fa, nel 1944, i nazifascisti trucidarono i coniugi Pietro Stefanini e Dina Boncristiani.

     

    Organizzata da Comune di Greve in Chianti e Anpi, la cerimonia inizierà all1 18 con il raduno presso il cippo e la deposizione della corona di alloro. Alle 18.30 interverranno per il Comune di Greve in Chianti l'assessore Marcello Forni, per l'Anpi lo storico presidente della sezione di Bagno a Ripoli Luigi Remaschi.

     

    Alla presenza dei familiari dei caduti seguirà il successivo ritrovo presso il Circolo Sms L'Unione di San Polo dove verrà offerto un rinfresco ai partecipanti.

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...