spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
martedì 29 Novembre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Ospiti sul territorio con “Slow Movie Contest”: iscrizioni aperte fino al 30 aprile

    E’ online il bando per candidarsi alla prima edizione di Slow Movie Contest, concorso internazionale che mira a promuovere il territorio del Chianti attraverso l’arte cinematografica del cortometraggio e il talento di otto giovani filmmakers, italiani e stranieri.

     

    I registi selezionati dovranno realizzare un cortometraggio in una settimana, in cui verranno ospitati in diversi comuni chiantigiani. Tutto in una settimana, dunque, ma all’insegna di una filosofia “slow”, la stessa che caratterizza i movimenti “Slow Food” e “Città Slow”.

     

    Slow Movie Contest sarà un evento biennale, e il tema che lo inaugura è “Arti&Mestieri del Territorio”. L’obiettivo è quello di valorizzare il patrimonio produttivo, naturalistico e artistico del Chianti, mettendo in pratica il moderno concetto del buon vivere e dell’abitare di qualità, e creando un forte legame fra arte e spazio pubblico.

     

    C’è tempo fino al 30 aprile per presentare la propria candidatura, è necessario inviare un proprio corto, realizzato dopo il 2010. I registi gireranno nei mesi estivi, e potranno usufruire del supporto di Mediateca Regionale Toscana Film Commission per  l’attività di post produzione. In autunno gli otto corti verranno presentati al Cinema Odeon di Firenze e nei comuni coinvolti, in forma di speciale documentario “in otto parti”.
     

    L’organizzazione di Slow Movie Contest si impegnerà nel promuovere il documentario, favorendone la diffusione all’interno di festival del cinema e manifestazioni turistiche, e di altri circuiti distributivi, on e off- line. Una giuria tecnica assegnerà inoltre tre premi ai corti: miglior film, miglior regia e migliore sceneggiatura.

    Slow Movie Contest è organizzato dall’associazione culturale di Greve in Chianti la Macina di San Cresci, nell’ambito di Toscanaincontemporanea 2012 e con la collaborazione dei Comuni del Chianti.

     

    Per  scaricare il bando:  www.slowmoviecontest.org.

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...









    I Cammini dell'Acqua