spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
giovedì 8 Dicembre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Ecco l’ultima trovata del macellaio-poeta di Panzano, creata da Matteo Camiciotti Farkas

    Dopo le due opere installate nella facciata dove si trova uno dei suoi ristoranti, fra cui la "famosa" falce e martello del "Partito Consumista Italiano" (clicca qui per leggere l'articolo), il macellaio-poeta di Panzano in Chianti Dario Cecchini ha completato l'opera con un'installazione realizzata da un altro panzanzese come lui, Matteo Camiciotti Farkas.

     

    Sorride orgoglioso Dario mentre, con un piccolo telecomando, aziona il "toro fumante" appena sistemato sopra l'ingresso del suo ristorante. Un toro che sbuffa, e che di notte ha pure gli occhi ardenti come brace.

     

    "E' meraviglioso – dice Dario con il suo contagioso entusiasmo – mi piace da morire. L'idea infatti è quella di far diventare questi muri un luogo in cui gli artisti, in particolare i giovani, possano rendere visibili le loro opere".

     

    Del resto in questa piccola strada di un piccolo borgo chiantigiano come Panzano in Chianti arrivano persone da tutto il mondo. E sui muri, come dice Dario, troveranno le idee e l'inventiva dei nostri artisti.

    di Matteo Pucci

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...







    I Cammini dell'Acqua