spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
mercoledì 28 Settembre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    E’ nato da pochi giorni a Impruneta: “Abbiamo tutti un forte interesse per il territorio”

    IMPRUNETA – Sono partiti (ovviamente) attivandosi in particolare sui social network: già vivace la loro pagina Facebook (clicca qui per vederla).

     

    Stiamo parlando del nuovo gruppo chiamato "Collettivo Giovani Imprunetini", che nasce con l'intento dichiarato di avvicinare i giovani alla politica locale.

     

    "Questa idea – spiegano – nasce dopo le ultime elezioni politiche imprunetine per iniziativa di cinque ragazzi: Jonathan Corsani, Daniele Nencioni, Enrico Vadi, Lorenzo Grassini e Gabriele Franchi".

     

    "Siamo tutti ragazzi under 30 – sottolineano – e abbiamo deciso di dar vita ad un'organizzazione giovanile sul territorio con l'obiettivo principale di coinvolgere ed aggregare i giovani di Impruneta, cercando di farli avvicinare alla politica del paese, alle vicende e alle situazioni imprunetine".

     

    Dicono di essere "accomunati da un sentito interesse per la politica e da un forte legame con il nostro territorio. Abbiamo quindi deciso di donare un po' del nostro tempo a questa iniziativa, consapevoli del fatto che molti nostri coetanei, per ragioni diverse, vivono in maniera distaccata e disinteressata le vicende imprunetine, forse anche per la mancanza di punti di riferimento".

     

    Siamo proprio allo… start-up: "Per il momento siamo soli, ma attraverso l'organizzazione di eventi e incontri contiamo di far avvicinare molti ragazzi under 30, ampliando il nostro Collettivo giovani imprunetini".

     

    C'è anche una controparte a cui comunque guardare nella politica locale "dei grandi": "Il nostro riferimento politico è ideologico è il Coraggio di Cambiare, del quale tutti noi facciamo parte: il movimento di Riccardo Lazzerini ci ha sostenuto e ci appoggia pienamente".

     

    "Abbiamo però deciso di renderci indipendenti a livello di simbolo – concludono – cercando di procedere su una strada separata ma comunque parallela alla loro, portando tutti avanti la stessa battaglia".

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...