spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
sabato 25 Giugno 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    “I Giovani, lo Sport contro le Mafie”: evento a Impruneta nel giorno del ricordo della strage del Georgofili

    Il 27 maggio, al Palazzetto dello Sport di Impruneta in via Luca della Robbia 3, attività sportiva e legalità vanno a braccetto

    IMPRUNETA – Il 27 maggio, al Palazzetto dello Sport di Impruneta in Via Luca della Robbia 3, si terrà un evento che coniuga i temi dello sport e della legalità, all’interno degli eventi organizzati a seguito dell’adesione del Comune al protocollo “Libera la tua terra: percorsi di cittadinanza attivi e di educazione alla legalità” il cui referente imprunetino è Sabrina Merenda.

    L’assessora all’istruzione e alla biblioteca, allo sport e alle politiche giovanili, auspica una partecipazione sentita e attiva dei giovani e dell’associazionismo sportivo, a cui vanno i suoi ringraziamenti per aver dato la propria disponibilità a portare il loro contributo concreto su una tematica civica.

    Così come si ringraziano i relatori chiamati a una condivisione di intenti nel coinvolgere concretamente i giovani, con la loro forza e autenticità, nella lotta per la legalità.

    L’appuntamento del 27 maggio alle ore 18 verrà presentato dall’assessora Merenda e aperto con un ricordo delle vittime della Strage di Via dei Gergofili a Firenze, a 29 anni dall’esplosione nel centro città nella notte fra il 26 e il 27 maggio 1993.

    Seguiranno gli interventi del sindaco di Impruneta Alessio Calamandrei, dell’assessora di Scandicci Diye Ndiaye, coordinatrice del Tavolo Della Legalità della Città Metropolitana, di Massimo Fratini, consigliere metropolitano di Firenze e referente al Tavolo della Legalità.

    Sarà poi il momento dello sport con Fabio Giorgetti, delegato provinciale Coni Firenze e a seguire dei giovani, con il contributo di Lorenzo Tombelli, studente di Scienze Giuridiche presso l’Università degli Studi di Firenze e ideatore del progetto “Università per la Legalità”.
    Chiuderanno gli interventi istituzionali Massimiliano Pescini, consigliere regionale della Toscana, e l’eurodeputata Simona Bonafè.

    Infine, sono previste le presentazioni delle associazioni sportive che hanno aderito, anche con performance dal vivo.

    Ecco l’elenco di chi sarà presente:

    • APASI ASD PATTINAGGIO ARTISTICO A ROTELLE

    • ASD IMPRUNETA RUNNING

    • BASKET IMPRUNETA ASD

    • CERTOSA VOLLEY ASD

    • CIRCOLO TENNIS IMPRUNETA

    • GRUPPO TREKKING IMPRUNETA

    • PALLAVOLO IMPRUNETA ASD CASA DEL POPOLO IMPRUNETA

    • RARI NANTES FLORENTIA

    • SHIN BU – DO KARATE

    • SHOTOISSHINKAI KARATE

    • TARAX ASD GINNASTICA ARTISTICA

    • TUSCANIA FIGHT TEAM ASD

    • VIVARIUM CHIANTI SPORT

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...