spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
sabato 1 Aprile 2023
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Loggiati del Pellegrino, Forza Italia: “Perché non iniziare i lavori quest’anno?”

    Il coordinamento di Impruneta riepiloga gli interventi fatti alla struttura di piazza Buondelmonti e quelli necessari

    IMPRUNETA – Sedici anni di incuria e degrado per i Loggiati del Pellegrino. La denuncia arriva ora del gruppo di Forza Italia di Impruneta che riepiloga gli ultimi interventi (e quelli necessari) alla struttura in piazza Buondelmonti.

     

    "Già nel 2000, in occasione del Grande Giubileo – spiega il gruppo – vennero eseguiti lavori di manutenzione a tutta la struttura con i fondi messi a disposizione dalla legge 270/97 per l'importo di circa  500 milioni di vecchie lire. I lavori riguardarono la conservazione del pavimento in pietra, il consolidamento della copertura lignea, l'illuminazione, l'impiego di intonaci risananti per rendere le pareti invulnerabili all'umidità".

     

    Forza Italia invita chi metterà mano al futuro progetto a considerare il degrado delle colonne e delle pareti elemento fondamentale da risolvere prima di ogni successivo lavoro. Tra le critiche avanzate dal gruppo politico c'è la mancanza di una precisa destinazione dei Loggiati.

     

    Continua il coordinamento azzurro di Impruneta: "Neppure i fondi messi a disposizione dalla Cassa di Risparmio di Firenze, da anni disponibili (ma forse non più sufficienti visto il tempo trascorso e la lievitazione dei costi) hanno smosso l'interesse dell'amministrazione. Ultimamente si è anche assistito ad uno scarico di responsabilità su Italia Nostra addebitandogli azioni (invece legittime) che avrebbero causato del ritardo".

     

    Al Comune quindi le domande per smuovere la situazione: "Se il problema (ed i fondi per risolverlo) ci sono da anni, come mai l'amministrazione si è mossa solo otto mesi fa per chiedere il necessario parere alla Sovrintendenza? E se adesso è tutto disponibile perché non serrare i tempi e iniziare i lavori in questo anno?".

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...