spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
martedì 27 Settembre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Dal 12 al 20 ottobre: mercato, luna park, gastronomia. E poi la corsa dei cavalli e i fochi

    LA  MILLENARIA  FIERA  DI  SAN  LUCA
    IMPRUNETA dal 12 al 20 ottobre 2013

     

    Sabato 12 ottobre 2013

    – ore   8,00 Piazza Buondelmonti, Mercato settimanale (orario antimeridiano)
    – ore 16,00 Piazza Accursio da Bagnolo, Apertura del Luna Park
    – ore 17,00 Sala Consiliare, Finale del Premio Nazionale di Poesia “Mario Gori”

     

    Domenica 13 ottobre 2013

    – ore   9,00 Via Paolieri e P.tta Lottini, “Via Paolieri in Bancherella” – Mercatino delle arti, dei mestieri, dell'ingegno e del piccolo antiquariato
    – ore 10,00 Loggiati del Pellegrino, inaugurazione della Fiera di San Luca 2013, presentazione del logo e della bandiera della Fiera di San Luca e visita alla mostra “La terracotta dell'Impruneta e i suoi artigiani”
    – ore 15,00 Visita guidata alla galleria filtrante di Via Cavalleggeri *

     

    Lunedì 14 ottobre 2013

    – ore 21,30 Piazza Accursio da Bagnolo, “MEMORIAL FRANCESCO GIANI”  staffetta podistica maschile e femminile, non competitiva per le vie del paese tra i rioni: Fornaci, Pallò, Sant'Antonio e Sante Marie. I trofei sono offerti dall’Associazione Casa del Popolo di Impruneta

     

    Martedì 15 ottobre 2013

    – ore   8,00 Viale Vittorio Veneto, “Mercatino delle arti, dei mestieri, dell'ingegno e del piccolo antiquariato” da Piazza Accursio da Bagnolo a Piazza A. Bandinelli (zona campo sportivo)
    – ore  8,00 Piazza A. Bandinelli (zona campo sportivo), FIERA DI SAN LUCA
    – mercato del bestiame
    – mercato degli uccelli da richiamo, sarà presente Graziano Manganelli, Campione
      Europeo 2012 e 2113 di “chioccolo, tordo e sassello”
    – prodotti agricoli e commerciali,
    – rassegna di macchine agricole,
    – esposizione auto
    Per i più piccini saranno presenti gli operatori del parco di Cavriglia con gli asinelli
    – ore 13,00 “PRANZO DELLA FIERA” servito alla terza piazza (prenotazione sul posto)
    – ore 15,00 Visita guidata alla galleria filtrante di Via Cavalleggeri *
    – ore 21,30 Piazza Accursio da Bagnolo, Luna Park “GARA  DI CALCINCULO SULLE CATENE” fra i quattro rioni: Fornaci, Pallò, Sant'Antonio e Sante Marie. Il trofeo è offerto dal Centro Commerciale Naturale di Impruneta “Il Pozzo”

     

    Mercoledì 16 ottobre 2013

    – ore 21,30 Piazza Buondelmonti, “TIRO AL MARTELLONE” gara di forza fra i quattro rioni: Fornaci, Pallò, Sant'Antonio e Sante Marie. Il trofeo è offerto dalla Ditta Zoot Sistemi srl

     

    Giovedì 17 ottobre 2013

    – ore   9,00 ASPETTANDO I “FOCHI”: Via Paolieri e P.tta Lottini “Via Paolieri in Bancherella” –  Mercatino arti e mestieri dell'ingegno e piccolo antiquariato,
    – ore 15,00 Viale Vittorio Veneto “PALIO DI SAN LUCA”. Dal Parco della Rimembranza tradizionale “CORSA  A CAVALLO” con la partecipazione di 16 cavalli suddivisi in 4 batterie. Nella batteria finale i vincitori indosseranno le casacche dei quattro rioni: Fornaci, Pallò, Sant'Antonio e Sante Marie. Alla scuderia prima classificata: “TROFEO MACELLERIA NANNICINI”. Al rione primo classificato verrà assegnata la "2ª MEMORIAL RENZO MINIATI”. Il trofeo e la coppa sono offerti dalla Macelleria Nannicini. Il Palio di San Luca è stato dipinto dall'artista imprunetina Martina Secciani
    – ore 22,00 Piazza Buondelmonti GRANDE SPETTACOLO PIROTECNICO

     

    Venerdì 18 ottobre 2013

    – ore 21,30 Piazza Buondelmonti, “TROFEO TUTTAUTO di TIRO ALLA FUNE” gara di forza, maschile e femminile, tra i quattro rioni  Fornaci, Pallò, Sant'Antonio e Sante  Marie. I trofei sono offerti dalla Tuttauto di Impruneta

     

    Sabato 19 ottobre 2013

    – ore   9,00 Via Paolieri e P.tta Lottini, “Via Paolieri in Bancherella” – Mercatino riservato alle   Associazioni del volontariato del territorio
    – ore   9,00 Zona campo sportivo, in collaborazione con il Gruppo Trekking Impruneta, ritrovo dei   partecipanti alla passeggiata nei dintorni di Impruneta “Sulle vie della transumanza”. La partecipazione è aperta a tutti
    – ore 14,00  pranzo presso lo Stand del Rione delle Fornaci in Piazza Nuova
    – ore 15,00 Visita guidata alla galleria filtrante di Via Cavalleggeri *

     

    Domenica 20 ottobre 2013

    – ore   9,00 Via Paolieri e P.tta Lottini, “Via Paolieri in Bancherella” – Mercatino delle arti, dei  mestieri, dell'ingegno e del piccolo antiquariato
    – ore 10,30 Piazza A. Bandinelli, “RADUNO MOTOCICLISTICO HARLEY-DAVISON”
    – ore 11,00 Sfilata per le vie del paese
    – ore 15,00 Visita guidata alla galleria filtrante di Via Cavalleggeri *

     

    Per tutta la settimana della fiera

    – In Piazza Buondelmonti e nel centro storico, mercato con prodotti alimentari, dolciumi, abbigliamento e articoli vari
    – Loggiati del Pellegrino, esposizione dei manufatti delle fornaci di Impruneta “LA TERRACOTTA DELL’IMPRUNETA  E I SUOI ARTIGIANI”;
    – In Barazzina l'Associazione Fiera di San Luca e l'Associazione Turistica Pro Loco presentano “SAPORI D’ITALIA” degustazioni enogastroalimentari
    – In Piazza Accursio da Bagnolo, Luna Park con attrazioni per grandi e piccini
    – Nei ristoranti aderenti a “Vetrina Toscana a tavola”saranno serviti piatti tipici locali
    – Spazio IAC – Via della Croce 39 – 40° Mostra collettiva di San Luca Pittura, Fotografia, Scultura, Poesia ed altro

     

    Parcheggio auto presso il Palazzetto dello sport e Campo Sportivo Parrocchiale – Via Luca della Robbia (gestito dalle Associazioni: USSI, Baseball e Barazzina di Impruneta)

     

    * La visita alla galleria filtrante di Via Cavalleggeri è consentita ai maggiori di anni 10 accompagnati da un genitore e muniti di stivali e torcia elettrica propria. Per informazioni sulla galleria filtrante rivolgersi a: Paolo 328 7830113, Emilio 348 9393917 e Franco 329 8555569
     

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...