spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
lunedì 6 Febbraio 2023
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Basket Impruneta travolge i Liberi e Forti e riprende la striscia positiva

    Partita senza storia fra le mura amiche. Coach Dingacci: "Prima di Natale le partite della verità"

    IMPRUNETA –  Riprende la striscia di vittorie interne del Basket Impruneta che si sbarazza del malcapitato Libero e Forti dopo appena un quarto finito 24-2 e che ha indirizzato in modo inequivocabile tutto il match.

     

    Pronti via ed i biancoverdi non si fanno cogliere impreparati e malgrado alcuni buoni tentativi falliti recuperano palloni a ripetizione e scavano un divario.

     

    Bruno, Vergelli, Pellegrini schiodano prima la difesa ad uomo e poi a zona degli ospiti che realizzano i primi due punti ad una manciata di secondi dalla fine del quarto.

     

    Seconda frazione con una parziale reazione ospite, esordio stagionale per Siciliano, che dopo vari problemi si fa trovare pronto realizzando 5 punti i pochi minuti.

     

    Si va al riposo con un tranquillizzante vantaggio di 16 punti sul 35-19 e gli ultras che per una domenica non devono soffrire ma solo divertirsi sugli spalti infuocando il clima e supportando i ragazzi.

     

    Il secondo tempo, tra voglia di una minestra calda ed un match che aveva poco da dire si trascina verso la fine, con un altro break di 10 nel terzo periodo, 51-25 per poi addormentarsi definitivamente nell'ultimo dove i due coach privano soluzione tattiche nuove. Utili test in vista dei due scontri diretti contro Freccia Azzurra e Rifredi 2000, che diranno veramente quale saranno le reali ambizioni imprunetine.

     

    In classifica infatti Impruneta insegue nel gruppo a quota 10 con una partita in meno di San Miniato e Calenzano, che la precedono a 12 e 16 punti, in compagnia di Jokers sempre a 12 punti.

     

    "Prima di Natale sapremo cosa vogliamo fare da grandi – dice coach Matteo Dingacci – con il rispetto degli avversari siamo sotto le attese. Questo gruppo può perdere da tutti ma può tranquillamente vincerle tutte, basta avere voglia determinazione e piu attenzione nelle scelte offensive e difensive".

     

    "Fino ad oggi – rimarca – siamo stati sotto le mie aspettative, ma abbiamo due match per rifarci. Spero che come me, il gruppo dara il 200% e vedremo poi se apriremo i regali oppure arriverà del carbone anticipato. Come sempre ho molta fiducia in tutti ma ci vogliono più voglia, più fame, più ignoranza sportiva".

     

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...