spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
giovedì 29 Settembre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Alcune famiglie non l’hanno ricevuta, e i sacchi… si accumulano. Come fare per richiederla

     

     

     

    SAN CASCIANO – Primi giorni con i nuovi cassonetti con la calotta nel capoluogo sancascianese, apribile solo con la chiavetta fornita da Quadrifoglio alle famiglie, e primi disagi.

     

    Pare infatti che in alcune famiglie la chiave non sarebbe stata consegnata, con la consuguenza di non poter aprire la calotta per depositare i rifiuti: e i risultati sono quelli che si vedono nelle foto qui sopra.

     

    Sono arrivate molte segnalazioni anche al Gazzettino del Chianti: chi ha trovato un avviso lasciato dai volontari della Misericordia di San Casciano (che distribuiscono le chiavette) possono recarsi alla Confraternita per ritirare la propria. Chi invece non avesse ricevuto nemmeno l'avviso deve contattare l'ufficio ambiente del Comune di San Casciano allo 0558256339.

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...