spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
venerdì 1 Marzo 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Cinquant’anni: auguri a sorpresa degli amici a Daniela, “storica” commerciante sancascianese

    "Alla più bella, simpatica e affascinante venditrice di... mutande di San Casciano auguriamo un felice e caloroso giorno di felicità in questo periodo difficile"

    SAN CASCIANO – Nonostante si stiano vivendo tempi difficili, un po’ d’ironia è sempre ben accetta. Specialmente quando si tratta di augurare buon compleanno a un amico o a un’amica “storica”.

    Così, sulle pagine del Gazzettino del Chianti, Marco, Gioia, Valentina e Guido porgono i loro auguri all’amica Daniela, che oggi, domenica 6 dicembre, festeggia cinquant’anni.

    Conosciutissima da tutti a San Casciano per il suo negozio di abbigliamento intimo “Daniela” in piazza della Repubblica (“Il Piazzone”), la festeggiata non si aspetta certo di ricevere una scherzosa dedica di compleanno sul nostro giornale.

    La riportiamo di seguito: “Alla più bella, simpatica e affascinante venditrice di mutande di San Casciano auguriamo un felice e caloroso giorno di felicità in questo periodo difficile, che dobbiamo affrontare ogni giorno.

    Un abbraccio forte da chi ti vuole bene. La cosa più bella di tutto questo è che d’ora in poi qualunque cosa accada puoi dare la colpa alla crisi di mezza età!

    Tanti auguri di buon compleanno per i tuoi cinquant’anni.

    Marco, Gioia, Valentina e Guido”.

    Anche tutta la redazione del Gazzettino del Chianti si unisce a loro per augurare un buon compleanno a Daniela.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...