spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
mercoledì 29 Giugno 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    In arrivo i contributi del Comune di San Casciano a sostegno delle attività culturali

    Indetto un avviso per la concessione dei contributi a soggetti pubblici e privati. Sarà possibile presentare le domande entro il 15 febbraio 2022

    SAN CASCIANO – Contributi a sostegno della realizzazione di eventi, iniziative e attività culturali.

    Il Comune di San Casciano ha indetto un avviso pubblico per la concessione di contributi, volti a promuovere progetti di carattere culturale che investono sulla promozione dei diversi linguaggi, dal campo artistico alla comunicazione multimediale passando per la valorizzazione della storia e dell’identità locale.

    Le domande di contributo, che potranno essere presentate da soggetti pubblici o privati, dovranno pervenire entro le ore 12 del 15 febbraio 2022.

    Nella selezione delle proposte l’attività di valutazione, effettuata dall’ufficio competente, terrà conto delle proposte progettuali che hanno carattere di originalità, privilegiano la creazione e il consolidamento di reti artistiche, si pongono obiettivi sociali e culturali, tesi all’interesse collettivo, per la crescita e valorizzazione della comunità locale e del territorio.

    Altri criteri che saranno valutati per l’assegnazione del punteggio sono la gratuità, gli scopi benefici e umanitari e  le peculiarità delle proposte che potranno favorire la realizzazione di contenuti multimediali, la pubblicazione di testi, la promozione delle collezioni museali dello spazio espositivo Giuliano Ghelli e la  diffusione di avvenimenti storici, oltre alla valorizzazione dell’immagine e della storia di San Casciano, con il suo ricco patrimonio di arte, cultura e tradizioni locali.

    Considerato il contesto attuale, legato all’emergenza sanitaria, e il protrarsi delle disposizioni e delle misure anti covid, necessarie al contenimento della pandemia, il Comune assegnerà maggiore rilievo a quelle iniziative che potranno essere realizzate in remoto e saranno fruibili anche in versione on-line.

    Compilando l’apposito modulo disponibile sulla rete civica (www.sancascianovp.net), la domanda potrà essere consegnata a mano all’Ufficio Protocollo del Comune di San Casciano (via Machiavelli, 56 – San Casciano) oppure tramite PEC all’indirizzo di posta elettronica comune.sancascianovp@postacert.toscana.it.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...