spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
giovedì 2 Febbraio 2023
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Incidente in via Treggiaia (La Romola): ferito un 52enne alla guida di uno scooter

    Soccorritori inviati sul posto per un codice rosso. Fortunatamente le condizioni erano migliori: ricoverato in ospedale in codice verde

    LA ROMOLA (SAN CASCIANO) – Incidente nel pomeriggio di oggi, venerdì 18 giugno, in via per Treggiaia, nella frazione della Romola.

    Ad avere la peggio un uomo alla guida di uno scooter, caduto rovinosamente sull’asfalto dopo l’impatto con una vettura.

    Uomo che sembrava aver perso conoscenza, tanto che il 112 ha dato il codice rosso ai soccorritori della Misericordia di San Casciano.

    Quando sono arrivati sul luogo del sinistro hanno potuto constatare che, in realtà, l’uomo (52 anni) era cosciente.

    Ed ha ben risposto alle prime cure, per poi essere trasportato al pronto soccorso dell’ospedale Santa Maria Annunziata con un codice minore (verde). Nessuna conseguenza per l’automobilista alla guida.

    Sul posto si è portata anche una pattuglia della polizia locale di San Casciano per i rilievi, mentre il traffico non ha avuto particolari rallentamenti. 

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...