spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
martedì 27 Settembre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    E’ solo l'”ultima frontiera” di un vizio purtroppo comune anche nel nostro territorio

    CERBAIA (SAN CASCIANO) – Chissà chi sarà mai quel maleducato ad avere avuto la brillante idea di abbandonare pezzi di mobili, ballini di cemento e un vetro rotto accanto alla porta dell’oratorio della Pieve Vecchia di San Giovanni in Sugana.

     

    Per non parlare dell’altro materiale, gettato sotto la scarpata, che nessuno sicuramente pulirà mai.

     

    Insomma, siamo sempre alle solite, e forse è triste scriverlo, ma l’inciviltà di alcuni non ha davvero limiti.

    di Antonio Taddei

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...