spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
mercoledì 21 Febbraio 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Sabato 25 novembre al Circolo Mcl La Romola il decimo “Gran Premio Romolino dell’Olio”

    Per il primo decennio del concorso che mette in "gara" gli oli di privati e aziende, un super programma: ci sarà anche Zia Caterina con il suo Taxi Milano 25...

    LA ROMOLA (SAN CASCIANO) – Sabato 25 novembre torna, al Circolo Mcl de La Romola, il “Gran Premio Romolino dell’Olio”, che quest’anno festeggia la sua edizione numero 10.

    Fu infatti inventato nel 2013 da Arnaldo Mugnaini, romolino, produttore amatoriale di olio extravergine d’oliva e colonna portante del Club Sportivo Romola.

    E, negli anni, ha trovato sempre più interesse e adesione: sia tra i privati che tra le aziende.

    Per l’occasione, gli organizzatori hanno arricchito il programma della festa che si svolgerà durante tutta la giornata.

    Al mattino infatti, La Romola ospiterà il coordinamento di Firenze dell’associazione FIAT500, per una mostra temporanea delle mitiche “cinquine” d’epoca.

    E un laboratorio per i più piccoli sul tema dell’olio, organizzato dall’associazione La Romola Insieme.

    Per tutto il giorno, mercatino di prodotti artigianali a tema. Nel pomeriggio, incontro con le aziende che in questi dieci anni hanno partecipato al concorso.

    “Ed avremo – dicono con orgoglio gli organizzatori – il piacere di salutare la meravigliosa Zia Caterina, con il suo coloratissimo Taxi Milano 25: con cui da anni regala sorrisi ai bimbi meno fortunati”. 

    Dalle 18-18.30 si apre la degustazione degli oli amatoriali: come ogni anno, gli oli anonimi vengono assaggiati e votati dal pubblico per decretare i tre vincitori come “giuria popolare”. Seguirà la cena di degustazione e la premiazione degli oli in gara.

    Ai primi tre classificati nella categoria aziende: premio assegnato da una commissione di esperti presieduta da Filippo Legnaioli, capo panel I commissione consorzio olio Dop Chianti Classico e presidente del Frantoio del Grevepesa, e dall’agronomo Luca Socci, capo panel e presidente associazione Anteo.

    Ai primi tre classificati nella categoria produttori amatoriali, premio assegnato dalla “giuria popolare”.

    Al primo classificato tra tutti gli oli in gara (aziendali e amatoriali), premio Il Magnifico assegnato dallo chef Matia Barciulli (presidente dell’associazione Il Magnifico) e dalla sua commissione.

    Gran Premio Romolino dell’Olio, edizione 2022
    ©RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...