spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
sabato 20 Agosto 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    San Fruttuoso e Portofino: il 27 settembre dal Chianti verso le perle della Liguria

    Gita di un giorno organizzata in Liguria da Oceanya.it, con partenze anche da San Casciano, Tavarnelle e Poggibonsi. Tutto il programma e come prenotarsi

    SAN CASCIANO – Una gita che include due perle della nostra bellissima Italia, con partenze in bus da Poggibonsi, Tavarnelle, San Casciano, Firenze-Impruneta, Firenze-Nord, Prato.

    Stiamo parlando della gita di un giorno organizzata in Liguria da Oceanya.it per il 27 settembre.

    In una piccola baia che si insinua tra Camogli e Portofino è possibile scoprire una delle perle della Liguria: San Fruttuoso.

    Situata ai piedi del Monte di Portofino, San Fruttuoso è raggiungibile solo via mare o a piedi, grazie ai sentieri del Monte di Portofino.

    La scena è dominata dall’Abbazia risalente al 1000 D.C., dalla spiaggia prominente, dalla chiesa, dalla Torre dei Doria e dalle rare case di pescatori.

    La leggenda narra che il luogo dell’edificazione dell’Abbazia fu indicata in sogno dal Vescovo Fruttuoso, morto sul rogo in Spagna, a 5 monaci, che dopo un lungo vagare lungo le coste liguri, riconobbero il posto ed edificarono l’Abbazia.

    Nel 1983 la famiglia Doria Pamphily donò l’intera area al FAI Fondo per l’Ambiente Italiano e l’Abbazia fu totalmente restaurata.

    La baia di San Fruttuoso è anche conosciuta in tutto il mondo per il Cristo degli Abissi, una statua in bronzo posta a circa 15 metri sul fondo marino.

    E’ possibile vederla quando il mare è molto limpido, e una copia è esposta all’interno della chiesa.

    Verrà visitato poi uno dei luoghi simbolo della Liguria e del turismo nel mediterraneo. Famoso nel mondo e tutto da vedere: ecco Portofino, borgo di mare costruito attorno a una baia, con le case alte e colorate addossate al porticciolo e alla celebre piazzetta.

    Qui il mare riflette i colori delle case, del cielo e della vegetazione e ospita gli yacht, i battelli e i traghetti che arrivano e ripartono. Tutto in un’armonia perfetta: questa è Portofino.

    San Fruttuoso con la sua Abbazia

    PROGRAMMA 27 Settembre 2020 (lo trovi qui)

    – Partenza in bus la mattina ed arrivo a Santa Margherita Ligure per l’imbarco per San Fruttuoso.

    – Sosta libera a San Fruttuoso per un bagno e il pranzo libero.

    – Imbarco da San Fruttuoso per Portofino alle 14.30

    – Sosta libera a Portofino

    – Rientro da Portofino per Santa Margherita alle ore 17.00

    – Arrivo a Santa Margherita alle ore 17.15, incontro con il bus e rientro

    Il Cristo degli Abissi

    PARTENZE DA

    Poggibonsi, Tavarnelle, San Casciano, Firenze-Impruneta, Firenze-Nord, Prato-est, Lucca.

    Gli orari dettagliati saranno comunicati prima della partenza

    QUOTA A PERSONA

    79 € (min 30 persone)

    INFO E PRENOTAZIONI

    Oceanya.it Travel Experience, via Niccolò Machiavelli 13 San Casciano – 055 0134159info@oceanya.itwww.oceanya.it.

    (CONTENUTO SPONSORIZZATO)

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...