spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
sabato 10 Dicembre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Terrore a Decimo: famiglia minacciata e derubata. I ladri scappano al rientro del figlio

    E' accaduto in una villetta nella zona residenziale attorno alle 20 di venerdì 22 febbraio. Carabinieri al lavoro

    SAN CASCIANO – Serata di terrore per una famiglia sancascianese che vive nella zona di Decimo, quartiere residenziale del capoluogo.

     

    I fatti (sui quali stanno lavorando i carabinieri per tutti gli accertamenti del caso):  i proprietari di una villetta erano in casa, ieri venerdì 22 febbraio, attorno alle 20. Quando si sono ritrovati i ladri in cucina.

     

    Con i volti completamente coperti da passamontagna, li hanno costretti (con la minaccia di un oggetto appuntito, un punteruolo o forse un cacciavite) a farsi consegnare quello che avevano.

     

    I due malviventi sono scappati quando è arrivato sul posto il figlio e i vicini di casa hanno sentito delle grida e si sono allertati. Sull'accaduto stanno indagando i militari dell'Arma, che hanno effettuato tutti i rilievi sul posto.

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...







    I Cammini dell'Acqua