mercoledì 5 Agosto 2020
Altre aree

    Tromba d’aria alla Sambuca, travolta in pieno anche la piscina Gramasteda

    SAMBUCA (BARBERINO TAVARNELLE) – Quelli che vedete nel video sono gli effetti della tronba d'aria che si è abbatttua nel pomeriggio di oggi, venerdì 30 agosto, sulla zona industriale della Sambuca, sulla piscina Gramasteda.

     

    A inviarcelo è Chiara Barbieri, figlia di Stefano, uno dei proprietari. Letteralmente sconvolti per quanto accaduto.

     

     

    "Oggi pomeriggio – racconta Chiara – sarebbe stato l’ultimo giorno di apertura per la stagione estiva 2019, ma alle 16.50 circa un temporale molto forte ha distrutto tanto, per non dire tutto".

     

    "Sono circa 40 anni che è stata fatta questa piscina – riflette – studiata creata e portata avanti per regalare emozioni alle persone che decidevano di trascorrere delle ore o delle giornate presso di noi".

     

    Sono le parole di chi ha disegnato la sua vita anche (e soprattutto) sul luogo di lavoro. Luogo di impresa: "Mia nonna oggi ha 84 anni, e ancora lavora, partecipa con le sue energie per far sì che tutto vada per il meglio".

     

    "Lei è il pilastro – conclude – e oggi ha visto che bastano 30 secondi per distruggere tutto".

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...

    Sostengono Il Gazzettino