Giovedě 21 marzo 2019  6:39
il Gazzettino del chianti e delle colline fiorentine
GREVE IN CHIANTI
20.03.2019
h 17:53 Di
Matteo Pucci
Festival Grevigiano, si scaldano i motori: tutto pronto per tre giorni da urlo
Da venerdì 22 a domenica 24 il palco del Teatro Boito torna ad essere il centro del mondo musicale chiantigiano
immagine

GREVE IN CHIANTI - Ci siamo. Anche stavolta. Anche quest'anno. Ed è un mix di emozione, adrenalina, passione. Per chi organizza e per chi è pronto a dare il massimo davanti a centinaia di persone.

 

Sì, perché da venerdì 22 a domenica 24 marzo il palco del Teatro Boito di Greve in Chianti torna ad essere, come da tradizione, il centro dell'universo musicale (e della simpatia) nel Chianti. E' tempo di Festival Grevigiano!

 

Quelli che il Festival (Andrea, Paolo, Sauro, Stefano), la Cooperativa Sociale La Stadera, con il patrocinio del Comune di Greve in Chianti: sono tutti pronti a dare il massimo per rendere, ancora una volta, indimenticabile questa tre giorni.

 

"Quest’anno - dicono giustamente soddisfatti Quelli che il Festival - abbiamo avuto moltissime richieste da parte di adulti, sia nella categoria Voce che Simpatia, e di bambini per la categoria Nuove Voci. Questo ci ha fatto molto piacere, perché vuol dire che la nostra organizzazione funziona ed è apprezzata".

 

Si parte, come detto, venerdì 22 marzo. Quando a salire sul palco saranno: Rosa Libri Band (gruppo della Rsa di Greve in Chianti, che gareggia per la Simpatia); Patrizia Albini (categoria Voce); Carmelo Piperno (di Greve in Chianti, categoria Simpatia); Marco Bruno (di Greve in Chianti, categoria Voce); Edoardo Bombardelli e Lucrezia Mazzoli (categoria Voce); Sophia Fancelli (di Greve in Chianti, categoria Voce); Leonardo Moroni (di Greve in Chianti, categoria Voce); Massimiliano Picone (Impruneta, categoria Voce); Luciano Catani (di Greve in Chianti, categoria Voce); Claudio Midollini (di Radda in Chianti, categoria Voce); Andrea Massetani e Francesca Becucci (duetto lirico di Tavarnelle, categoria Voce).

 

Si prosegue sabato 23 marzo. Con: Silvia Iacobellis (di Figline Incisa, categoria Voce); Mauro Di Laghi (Greve in Chianti, categoria Voce); Corinne De Marco (Radda in Chianti, categoria Voce); Felice Lombardi (Greve in Chianti, categoria Voce); Carlotta Giorgi (Tavarnuzze, categoria Voce); Andrea Ermini (Greve in Chianti, categoria Voce); Enza Lombardi (Greve in Chianti, categoria Voce); Cesare Penserini e Laura Bruno (duetto, di Tavarnelle, categoria Voce); Giulia Verniani (Greve in Chianti, categoria Voce); Marco Toniazzi (Greve in Chianti, categoria Simpatia); Simona Penasso (Greve in Chianti, categoria Voce); Leonora Sanesi (Greve in Chianti, categoria Voce).

 

Infine, domenica 24 marzo (pomeriggio), ecco le Nuove Voci: Viola Bini, Serena Perna e Martina Sabatini; Samuele Galletti; Giada Grazzini; Ester Bencistà Falorni e Matilde Falleri; Rajna Meta; Silvia Ermini; Diego Castellani; Benedetta Coccia; Corinna Meucci; Ardita Shala; Jennifer Levice; Delia Gori; Mattia Ponzi.

ARCHIVIO NOTIZIE