spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
sabato 10 Dicembre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    La deposizione delle corone. A Grassina invece… “Grassina Sboccia”

    Il Comune di Bagno a Ripoli e la Sezione "Pietro Ferruzzi" dell'Anpi (Associazione Nazionale Partigiani d’Italia) di Bagno a Ripoli presentano il programma delle iniziative organizzate in occasione del 68° anniversario della Resistenza e della Liberazione del nostro Paese, giovedì 25 aprile.

     

    Deposizione corone sul territorio: alle 8 partenza della prima Delegazione dal Palazzo Comunale, Bagno a Ripoli/Capoluogo; 8.30, partenza della seconda Delegazione da Piazza Umberto I, a Grassina.

     

    Partecipano: Sezione Anpi Comunale "Pietro Ferruzzi"; Rosauro Solazzi (presidente del Consiglio Comunale); Francesco Casini (assessore).

     

    Commemorazione alla Scuola Vittorino da Feltre, Ponte a Ema (in collaborazione con Quartiere 3 di Firenze): alle 9.30, partenza del Corteo da via Fortini, lato Banca Toscana, con Filarmonica Cherubini; alle 9.45 deposizione delle Corone alla scalinata della Scuola Vittorino Da Feltre ed esecuzione degli inni ufficiali; alle 10, Commemorazione nel piazzale della scuola con Santa Messa e spettacolo dei ragazzi della classe quinta, alla presenza del Comitato Anpi Ponte a Ema, del sindaco di Bagno a Ripoli Luciano Bartolini, del presidente del Quartiere 3 di Firenze Andrea Ceccarelli, del vicepresidente dell'Anpi Provinciale Vania Bagni e della Scuola Vittorino da Feltre.

     

    A Grassina invece, nella giornata del 25 aprile la casa del popolo, con il patrocinio del Comune di Bagno a Ripoli, organizza la manifestazione "Grassina Sboccia".

     

    Alle 9 passeggiata con gli "Amici della Montagn"'. Si percorre un sentiero lungo l'Ema, transitando da Capannuccia, si sale alla base dell'elicottero della regione per arrivare alla Villa Medicea di Mondeggi attraverso il suo parco, poi passando per la Villa di Lappeggi si scende alla Via di Tizzano e attraverso il guado si arriva alla ciclabile di via del Ponte Nuovo e si rientra nei giardini della casa del popolo.

     

    Alle 14.30 e a seguire tutto il pomeriggio, Olimpiadi dei Ragazzi. Giochi per ragazzi di età da 5 a 12 anni: tiro con l'arco, freccette, tiro alla fune e altro ancora; alle 16 triangolare di calcio; alle 17 "La luna e la scatola di latta", spettacolo teatrale sui temi della Resistenza e della memoria; dalle 18 alle 23.30 "Mercolibre Unchained", con birra, cocktails, pizzette e musica.

     

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...







    I Cammini dell'Acqua