spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
sabato 10 Dicembre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Al Santa Maria Annunziata l’ambulatorio di reumatologia aderisce a H-Open Day del 20 ottobre

    Visite gratuite nella giornata mondiale dell'osteoporosi. Come prenotare. Anche una linea attiva per colloqui telefonici

    PONTE A NICCHERI (BAGNO A RIPOLI) – Visite e consulenze gratuite presso l’ambulatorio di reumatologia dell’ospedale Santa Maria Annunziata che in occasione della giornata mondiale dell’osteoporosi (20 ottobre) aderisce all’H-Open Day organizzato dalla Fondazione Onda.

    L’ambulatorio di reumatologia a cura della dottoressa Leila Magarò, sarà aperto il 20 ottobre in orario 14-19 presso la stanza 1 al 4° piano percorso C dell’ospedale Santa Maria Annunziata.

    Per prenotare occorre contattare il numero 0556936406 nei giorni di lunedì pomeriggio in orario 17-19 e martedì mattina in orario 11-13.

    Inoltre giovedì 20 ottobre sarà disponibile il numero 0556936330 per colloqui telefonici dalle 15 alle 17.

    Risponderà il dottor Riccardo Terenzi della Medicina Interna 2 Santa Maria Annunziata Serristori, diretta da Andrea Bribani.

    L’osteoporosi consiste in una condizione silente e asintomatica di deterioramento dell’architettura ossea e di riduzione della massa minerale, con conseguente aumento della fragilità dell’osso e maggior rischio di fratture spontanee o a seguito di traumi di minima entità.

    In Italia, stando ai dati del Report 2021 “The Scorecard for Osteoporosis in Europe” (SCOPE) dell’International Osteoporosis Foundation, si stima che siano 4.359.000 le persone colpite da osteoporosi di cui il 79,8 per cento sono donne.

    Nello specifico, il 23,4 per cento delle donne e il 6,9 per cento degli uomini con più di 50 anni hanno questa patologia.

    Sul sito www.bollinirosa.it sono consultabili i servizi offerti dagli ospedali con indicazioni su date, orari e modalità di prenotazione.

    È possibile selezionare la regione e la provincia di interesse per visualizzare l’elenco degli ospedali aderenti e consultare i servizi offerti.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...







    I Cammini dell'Acqua