spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
lunedì 20 Maggio 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    “Amico Museo”: in arrivo visite, laboratori e letture alla Fonte della Fata Morgana 

    Si parte domenica 12 maggio dalle 16 alle 17.30 con il laboratorio per bambini a cura delle operatrici di AMISC: si prosegue poi il 19, 21 e 28 maggio...

    BAGNO A RIPOLI – Con “Amico Museo”, via al ciclo di incontri promosso dal Comune di Bagno a Ripoli, in programma alla Fonte della Fata Morgana (via di Fattucchia 21).

    Si parte domenica 12 maggio dalle 16 alle 17.30 con il laboratorio per bambini a cura delle operatrici di AMISC.

    Domenica 19 maggio dalle 16 alle 17.30, apertura straordinaria della Fonte con visite accompagnate a cura delle operatrici di AMISC.

    In entrambi i casi la prenotazione è obbligatoria: ufficio.cultura@comune.bagno-a-ripoli.fi.it 055643358.

    Martedì 21 e 28 maggio, doppio appuntamento dedicato ai più piccoli, con letture per bambini dai 3 ai 6 anni (inizio ore 17) a cura dei bibliotecari.

    In caso di pioggia le letture si svolgeranno in biblioteca (via di Belmonte 38).

    Info: biblioteca@comune.bagno-a-ripoli.fi.it, 055645881055645879.

    ©RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...