spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
sabato 13 Luglio 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Antella, modifiche alla circolazione per lavori rete fognaria (da lunedì 17 giugno): tutte le info utili

    Il sindaco Francesco Pignotti: "Una delle priorità di questo mandato sarà la lotta contro il dissesto idraulico e idrogeologico"

    ANTELLA (BAGNO A RIPOLI) – Antella, ai nastri di partenza i lavori del secondo lotto per il potenziamento della rete fognaria, ad opera di Publiacqua.

    Per l’esecuzione di questi lavori sono necessarie le seguenti modifiche alla circolazione: dalle ore 9 del 17 giugno alle ore 17 del 28 giugno; dalle ore 9 del 1 luglio alle ore 17 del 13 luglio, con orario 00-24.

    Via Ubaldino Peruzzi, tratto compreso tra via Labriola e piazza Peruzzi, divieto di circolazione di tutti i mezzi; via Labriola – inversione dell’attuale senso unico di marcia – sarà consentita la direzione da via Romanelli verso via Peruzzi; via Garibaldi – inversione dell’attuale senso unico di marcia – sarà consentita la direzione da via Peruzzi verso via Romanelli.

    Viabilità alternativa per i veicoli con massa inferiore a 3.5 tonnellate e Tpl (Trasporto Pubblico Locale): direzione Firenze, da via Garibaldi – via Romanelli – via Lavagnini – via Parri; direzione San Donato, da via Romanelli – via Labriola.

    I lavori poi proseguiranno con altre modalità fino a metà settembre (seguiranno comunicazioni sull’assetto della viabilità).

    “Una delle priorità di questo mandato – afferma il sindaco Francesco Pignotti – sarà la lotta contro il dissesto idraulico e idrogeologico; cominciamo subito, senza perdere neanche un giorno”.

    “Da lunedì 17 – aggiunge – inizia la seconda fase dei lavori di Publiacqua ad Antella per la messa in sicurezza dal punto di vista idraulico della piazza e del centro abitato; saranno lavori che comporteranno modifiche alla viabilità e, di conseguenza, alcuni disagi per gli abitanti e i commercianti”.

    “Chiediamo pazienza e comprensione – conclude Pignotti – alla fine dei lavori, che abbiamo concentrato nel periodo estivo e di chiusura scuole, riconsegneremo la viabilità allo stato originale; soprattutto l’abitato di Antella sarà in sicurezza dal punto di vista idraulico e questo è un obiettivo che vorremmo portare a termine anche in tutte le altre situazioni critiche presenti sul nostro territorio”.

    ©RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...