spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
martedì 6 Dicembre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Un concerto lirico ad Antella per due borse di studio su Villa La Selva

    Sabato 23 febbraio al Teatro della Casa del Popolo: lo organizza l'Associazione Per non Dimenticare - Do not Forget Onlus

    BAGNO A RIPOLI – Un concerto al Teatro della Casa del Popolo di Antella, sabato 23 febbraio (ore 17), per raccogliere fondi per due borse di studio di ricerca su Villa la Selva, ex Campo di Concentramento in Bagno a Ripoli, Luogo della Memoria  in Toscana.
     

    Organizzato dall’Associazione Per non Dimenticare – Do not Forget Onlus, l'evento è un concerto lirico di romanze famose "I solisti di Firenze in concerto".

     

    Ad esibirsi saranno i soprani Lisa Ko, Linda Lim, Yeji Lee, Sofia Ye, i tenori Jin Hoon Kim, Vincenzo Myung, Wonseok Seo, i baritoni Davide Park, Jin Young Go, il basso Ho Won Ryu, e le pianiste Hannah Kim, Seon Mi Kim, Eunsin Na.

     

    In programma arie da Boheme, Turandot, La forza del destino, L’Arlesiana, Don Carlo e duetti da 
    Don Giovanni, Don Carlo e i cori di Va’ pensiero e Finchè confido.

     

    Il concerto è realizzato col Patrocinio del Comune di Bagno a Ripoli: prevista un'offerta di 10 euro.

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...







    I Cammini dell'Acqua