spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
martedì 18 Giugno 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Sabato 26 gennaio a Grassina e a Bagno a Ripoli piazza le “Arance della Salute” di Airc

    In via delle Arti vicino alla Coop a Bagno a Ripoli; in piazza Umberto I a Grassina

    BAGNO A RIPOLI – Torna l'appuntamento di beneficenza con le “Arance della Salute” dell'Airc, l'Associazione italiana per la ricerca contro il cancro.

     

    Domani, sabato 26 gennaio, i volontari toscani dell'associazione saranno in via delle Arti in prossimità della Coop a Bagno a Ripoli e in piazza Umberto I a Grassina, davanti alla casa del Popolo, con le buonissime arance il cui ricavato sarà interamente devoluto alla ricerca oncologica. 

     

    Dal 1990 le “Arance della Salute” sono l'iniziativa che consente di fare il pieno di vitamine e far del bene alla ricerca prendendo una reticella di arance rosse in una delle oltre 2.500 piazze presidiate dai volontari dell'Airc.

     

    Le "Arance della Salute" sono anche l'occasione per parlare di prevenzione, sana alimentazione e corretti stili di vita. L'iniziativa è patrocinata dal Comune di Bagno a Ripoli.  

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...