spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
domenica 2 Ottobre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Domenica le gare: “dama” ripolese sbanca con il proprio costume concorso a Pescia

    BAGNO A RIPOLI – Giorni caldi per la 34esima edizione del Palio di Bagno a Ripoli, organizzato dal Comitato per il Palio/Giostra della Stella fino al 29 settembre presso i giardini "I Ponti", con il patrocinio e la collaborazione del Comune.

     

    Questi gli appuntamenti in programma: venerdì 6 e sabato 7 settembre alle 19.45 apertura stand gastronomico; sabato 7 (ore 15-22) e domenica 8 settembre (ore 10-22), "Artigiani al Palio", esposizione e lavorazione da parte degli artigiani di Bagno a Ripoli, a cura del Comune di Bagno a Ripoli, in collaborazione con Cna e Confartigianato..

     

    Domenica 8 settembre 34esimo Palio delle Contrade/Giostra della Stella di Bagno a Ripoli. Dalla mattina primo concorso fotografico “Il Palio… il gran giorno”. Alle 15 concentramento degli atleti presso il giardino "I Ponti"; alle 15.30 benedizione del Palio e degli atleti nell’Anello della Giostra della Stella.

     

    Alle 16 inizio gare (Tiro alla fune 1a manche, Corsa con l’uovo, Tiro alla fune 2a manche, Corsa con i sacchi, Tiro alla fune 3a manche, lungo Via Roma Corsa con i cerchi e Corsa con i barrocci); alle 18.30 apertura stand gastronomico (self service); alle 20.30 sfilata del Corteo Storico del Palio, con la partecipazione dei Musici e Sbandieratori del Palio e di Gruppi Ospiti di Cerreto Guidi, Cortona e Montemurlo. Partenza da via Bocci, proseguendo per via Roma, via Procacci, piazza della Vittoria, via Pizzi, ingresso del Corteo storico nell'Anello della Giostra della Stella, esecuzione degli inni ufficiali da parte della Filarmonica Cherubini, lettura della grida da parte dell'Araldo Sergio Forconi alla presenza del Podestà Luciano Bartolini, esibizione dei Musici e degli Sbandieratori del Palio. A seguire svolgimento della Giostra della Stella e, alle 23, premiazione dei fantini e proclamazione della Contrada vincitrice.

     

    "Sono ormai imminenti il Palio e la Giostra della Stella – hanno dichiarato il sindaco Luciano Bartolini e l'assessore allo sviluppo locale Alessandro Calvelli svelando un gustoso… antipasto – Inoltre, la quattordicesima edizione del concorso "La Bellezza e l’Eleganza della Donna nel Medioevo e nel Rinascimento", svoltasi a Pescia in occasione del 36° Palio di Pescia, è stata vinta, per la sezione Rinascimento, proprio dalla dama della Giostra della Stella di Bagno a Ripoli, la signorina Stefania Tucci, che indossava il costume confezionato dalla Contrada del Cavallo. Insieme a lei il professor Valerio Pacini, responsabile delle ricerche storiche della Giostra, e il Gonfalone, portato da Francesco Morgenni".

     

    "Complimenti dall'intera comunità ripolese – hanno tenuto a sottolineare – anche perché ogni anno, tra stoffe, bellezza e portamento, il nostro Palio ottiene sempre riconoscimenti significativi a livello nazionale: ne siamo felici".

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...