spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
martedì 7 Febbraio 2023
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Bagno a Ripoli: alla Caritas (e alle associazioni) in dono l'”oro verde” di PrimOlio

    Consegnati alle famiglie in difficoltà e ai volontari del territorio circa 60 litri di olio franto durante la manifestazione di novembre. Il 23 gennaio svelati i vincitori del concorso "Gocciola d'oro"

    SAN CASCIANO – È stato donato alle famiglie in difficoltà e alle associazioni di volontariato l’oro verde di PrimOlio, 60 litri di olio extra vergine d’oliva franto durante la mostra mercato ospitata a novembre al giardino “Campeggi” ai Ponti a Bagno a Ripoli.

    Parte dell’olio evo è stato consegnato alle Caritas di Grassina, Bagno a Ripoli e Ponte a Ema che nei prossimi giorni provvederanno a distribuirlo alle persone in difficoltà.

    Altro extra vergine “made in PrimOlio” è stato destinato alle associazioni del territorio (Gruppo Elba, InsuperAbili, Centro Stenone, Fratellanza popolare di Grassina, Misericordia di Antella, CRI Bagno a Ripoli, Croce d’oro Ponte a Ema e Vab) e sarà impiegato dai volontari nelle iniziative promosse a livello locale. 

    “Anche quest’anno abbiamo rinnovato la tradizione di donare l’olio frutto della frangitura in diretta di PrimOlio alle famiglie con maggior bisogno” spiega l’assessora allo sviluppo economico Francesca Cellini.

    “Una parte dell’olio – specifica – è stata donata stavolta anche alle associazioni di volontariato, che lo impiegheranno per attività rivolte agli utenti promosse sul territorio”.

    Ma gli appuntamenti con l’olio con finiscono qui.

    Lunedì 23 gennaio si svolgerà l’iniziativa conclusiva della XXIV edizione con la consueta cena all’antico spedale del Bigallo insieme alle aziende olivicole partecipanti a PrimOlio.

    Per l’occasione saranno resi noti i nomi dei vincitori del concorso “Gocciola d’oro” che, selezionati da una giuria di esperti e sommelier dell’olio, premierà i tre migliori oli ripolesi e il primo prodotto fuori dai confini comunali.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...