spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
lunedì 15 Aprile 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Bagno a Ripoli: “Diploma Premiato”, martedì 18 aprile festa al Bigallo con gli studenti

    Riconoscimento promosso dal Comune, rivolto agli studenti scuole medie e superiori che hanno concluso brillantemente il percorso di studi

    BAGNO A RIPOLI – Nuova edizione per “Diploma premiato”, il riconoscimento promosso dal Comune di Bagno a Ripoli rivolto agli studenti scuole medie e superiori che hanno concluso brillantemente il percorso di studi.

    Appuntamento martedì 18 aprile alle 17.30 all’antico Spedale del Bigallo a Bagno a Ripoli (via Bigallo e Apparita 14).

    L’iniziativa è dedicata agli alunni ripolesi che lo scorso giugno hanno superato l’esame di terza media con una votazione pari a 9, 10 e 10 e lode, e alle studentesse e agli studenti che hanno superato la maturità diplomandosi con una votazione compresa tra 80 e 100 lode.

    Accanto agli studenti e alle loro famiglie, saranno presenti il sindaco di Bagno a Ripoli Francesco Casini, l’assessore comunale alla scuola Francesco Pignotti, dirigenti scolastici degli istituti comprensivi del territorio e il personale docente.

    Al termine dell’iniziativa si svolgerà un piccolo brindisi.

    ©RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...