spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
martedì 28 Giugno 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Bagno a Ripoli: scomparsa Silvano Nocchizzi, il cordoglio del sindaco e dell’amministrazione comunale

    L'ex presidente della Filarmonica Cherubini di Bagno a Ripoli è morto all'età di 85 anni. Casini: "Se ne va un punto di riferimento per la vita culturale di tutto il territorio"

    BAGNO A RIPOLI – Il sindaco di Bagno a Ripoli Francesco Casini a nome di tutta l’amministrazione comunale esprime profondo e sincero cordoglio per la scomparsa di Silvano Nocchizzi, storico presidente della Filarmonica comunale “Luigi Cherubini”.

    “È con grande dispiacere che abbiamo appreso della scomparsa di Silvano Nocchizzi – dice Casini – che ci ha lasciati ieri 85 anni”.

    “Una colonna portante – riprende – ormai da molti anni, della nostra banda comunale prima come presidente e in seguito come direttore artistico”.

    “Silvano – prosegue Casini – ha profuso in questi anni tutto il suo impegno e la sua passione per la crescita della Filarmonica Cherubini”.

    “Presenza costante – ricorda -nelle numerose manifestazioni di ricorrenze civili, religiose, iniziative di solidarietà e volontariato, presentatore accorato di ogni concerto. Alla famiglia e a tutti gli amici della Filarmonica, il profondo cordoglio a nome di tutta l’amministrazione comunale”.

    Silvano Nocchizzi, prima presidente e successivamente direttore artistico della Filarmonica Cherubini, è stato premiato dall’amministrazione comunale di Bagno a Ripoli nel 2012 con il riconoscimento “Una vita Premiata”.

    La Filarmonica Luigi Cherubini, costituita nel 1870 dal Pievano di Antella, don Giuseppe Scappini ottenne molti riconoscimenti anche nazionali, fino all’immediata vigilia della seconda guerra mondiale.

    Il tragico dopoguerra, con le sue grandi ferite morali e materiali, non favorì l’immediata ricostituzione del corpo bandistico, che avvenne solo alcuni anni più tardi.

    Nel 1982, per volontà dell’amministrazione comunale di Bagno a Ripoli e di alcuni volenterosi cittadini, rinacque la Filarmonica che proprio nell’anno in corso festeggia i suoi quarant’anni di attività.

    Le esequie si svolgeranno mercoledì 1 giugno alle 15 presso la Pieve di San Pietro a Ripoli.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...