spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
martedì 23 Luglio 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Una Blue Clinic 2.0. Online il nuovo sito con più informazioni e immagini

    Migliorata anche la pagina Facebook: nuovi strumenti per avere un contatto diretto con i clienti

    BAGNO A RIPOLI – Una Blue Clinic  2.0. Con il primo giorno di primavera è on line il nuovo sito www.blueclinic.it. Più snello, più semplice nella navigazione, ricco di immagini, di informazioni e di aggiornamenti sul centro.

     

    Sono più evidenti le informazioni relative ai quattro settori di attività (riabilitazione e fisioterapia, medicina dello sport, ambulatori di medicina specialistica e medical fitness) e vengono descritte le singole prestazioni specificando a cosa servono, a chi sono rivolte e i benefici attesi.

     

    Inoltre sono indicate le modalità per accedere ai diversi servizi e vengono previsti quattro percorsi di base corrispondenti alle situazioni più frequenti che si possono presentare (sono stato operato, mi sono infortunato, mi hanno prescritto questo cure, voglio fare attività fisica).

     

    Nel sito sono anche presentati tutti gli operatori e i medici specialisti degli ambulatori. L’esigenza è stata quella di migliorare la comunicazione in merito alle molteplici attività, ai servizi ed alle iniziative scientifico-culturali che si tengono nel Centro (si sono svolti due incontri del “Cenacolo delle idee” rivolti, al momento, a professionisti della riabilitazione e medici).

     

    "In quest’ottica questo abbiamo anche migliorato la nostra pagina facebook su cui potete ogni giorno seguirci, commentare, scriverci. Nell’era digitale è sempre più importante mettere a disposizione dei nostri clienti, pazienti e cittadini modalità di comunicazione 2.0 e in questa direzione continueremo a lavorare", dicono dal centro di riabilitazione di Bagno a Ripoli.

     

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...