spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
lunedì 24 Giugno 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Con 1.500 preferenze l’ex sindaco Casini è il candidato consigliere comunale di Firenze più votato

    In vista del ballottaggio, con gli "apparentamenti" che ci saranno, se la lista saccardiana sceglierà... bene, ecco che per Casini si potrebbero aprire scenari di giunta comunale

    BAGNO A RIPOLI – 1.500 preferenze, tonde tonde. Con le quali l’ex sindaco di Bagno a Ripoli, Francesco Casini, è il più votato fra i candidati al consiglio comunale di Firenze.

    Nella lista Al Centro con Saccardi, Casini ha fatto letteralmente il botto.

    Tanto che adesso, in vista del ballottaggio, con gli “apparentamenti” che ci saranno, se la lista saccardiana sceglierà… bene, ecco che per Casini si potrebbero aprire scenari di giunta comunale.

    Del resto il “piano” iniziale pareva essere proprio questo, adesso c’è da vedere il prosieguo.

    Ed essere il “sindaco del Viola Park” è stata una carta strategica, anche quando è stata in un certo senso ridimensionata dal diretto interessato. Ma era lì, sul tavolo, in bella vista.

    “Grazie di cuore per tutto il sostegno ricevuto – scrive Casini in una nota – Abbiamo ottenuto davvero un risultato straordinario, con 1.500 voti di preferenza. Una vittoria costruita insieme che mi onora e contemporaneamente mi responsabilizza”.

    “Non mi sono mai tirato indietro – riprende – ho sempre messo la faccia in tutto quello che ho fatto, ma la politica non si fa da soli. Adesso spetta soprattutto a me ricambiare tutta la fiducia ricevuta”.

    “Ci vediamo al più presto – annuncia – per stare soprattutto insieme, per organizzarci, per dare continuità e mettersi al lavoro per Firenze!”.

    “Un ringraziamento a Stefania per il cuore – sottolinea – il coraggio e la determinazione, la generosità con cui ha affrontato questa campagna elettorale”.

    “Purtroppo i risultati non sono stati quelli sperati – conclude – ma siamo appena all’inizio del cammino. Forza Stefi: un abbraccio e grazie mille per tutto!”.

    ©RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...