spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
giovedì 13 Giugno 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Incontri, musica e teatro: la Festa delle Donne a Bagno a Ripoli

    Gli appuntamenti sul territorio in occasione dell'8 marzo. Sindaco e vice consegneranno un omaggio alle ospiti delle Rsa

    BAGNO A RIPOLI – Incontri, reading, spettacoli teatrali: molti gli appuntamenti il programma sul territorio comunale in occasione della Festa della Donna, con particolare attenzione ai temi della parità di genere e della lotta alla violenza sulle donne.

     

    Il sindaco Francesco Casini e la vicesindaca Ilaria Belli venerdì 8 marzo faranno visita alle ospiti delle Rsa del territorio e porteranno loro un piccolo omaggio floreale. L'iniziativa è organizzata in collaborazione con Auser e Spi Cgil di Bagno a Ripoli.

     

    Si intitola invece “Donne e colori” la mostra delle pittrici dell'associazione “Giuseppe Mazzon” in programma alla biblioteca comunale di Bagno a Ripoli.

     

    L'inaugurazione venerdì 8 marzo alle 17, presso la sala conferenze. L'esposizione sarà aperta al pubblico fino al 16 marzo.

     

    La mostra sarà aperta il lunedì ore 9-14; martedì, mercoledì, giovedì e sabato ore 14-19; venerdì ore 14-19. Il circolo Sms di Bagno a Ripoli giovedì 7 marzo alle 21 invita a partecipare all'incontro

     

    “Violenza sulle donne, parliamone ancora”: un'iniziativa con l'associazione fiorentina contro la violenza “Impronte di un altro genere”, organizzata in collaborazione con il Gruppo Trekking di Bagno a Ripoli.

     

    In programma un colloquio con l'antropologa Emerita Cretella, letture di brani e accompagnamento musicale. Al Circolo ricreativo culturale Antella giovedì 7 marzo si inaugura la mostra "Donne del Gujarat – Etnie ornamenti lavoro", rassegna fotografica di Massimo Casprini sulla condizione femminile in India.

     

    L'appuntamento è alle 18, seguirà piccolo buffet. Alle 20.30, proiezione del film "Il diritto di contare" di Theodore Melf, storia di tre brillanti donne afroamericane che lavorarono per la Nasa alla spedizione in orbita dell'astronauta John Glenn.

     

    Ingresso gratuito.

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...