spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
sabato 13 Luglio 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    FOTO / Giovedì sera la solenne processione del Corpus Domini per le strade dell’Antella

    Come tradizione, a portare il baldacchino e la bandiera del popolo, i membri anziani della Misericordia dell’Antella con la tradizionale veste storica nera

    ANTELLA (BAGNO A RIPOLI) – Nelle immagini, la solenne sfilata del Corpus Domini che si è svolta giovedì 8 giugno lungo le strade dell’Antella.

    Come tradizione, a portare il baldacchino e la bandiera del popolo, che ha aperto la processione, i membri anziani della Misericordia dell’Antella.

    Che hanno indossato la tradizionale veste storica nera, la buffa, che viene indossata da oltre 800 anni.

    Ovvero quando nacque a Firenze la prima Misericordia del mondo: i giovani volontari sono stati invece chiamati ad indossare l’attuale veste, con i colori giallo ciano, che contraddistinguono le Misericordie nel terzo millennio.

    Presente anche il sindaco di Bagno a Ripoli, Francesco Casini.

    ©RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...