spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
sabato 20 Agosto 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Incendio a Bagno a Ripoli, in via di Ritortoli. Dispiegati vigili del fuoco, elicottero, Vab, La Racchetta

    Sul posto anche polizia municipale, carabinieri, il sindaco di Bagno a Ripoli Francesco Casini e l'assessore Francesco Pignotti

    BAGNO A RIPOLI – Incendio in prossimità di via di Ritortoli, nel comune di Bagno a Ripoli, dove dalle 16 si è registrato un pomeriggio molto complicato.

    A lungo chiusa anche la strada, per permettere di domare le fiamme (incendio sotto controllo e in fase di bonifica dalle 18) e ricostruire la dinamica dell’accaduto.

    Presenti sul posto polizia municipale (presente anche il comandante Filippo Fusi), Vab di Bagno a Ripoli, La Racchetta del Ferrone, vigili del fuoco (due squadre con quattro automezzi) e carabinieri.

    Presente (e quanto mai indispensabile) anche un elicottero Drago 124, del reparto volo di Arezzo.

    Sul posto anche il sindaco di Bagno a Ripoli Francesco Casini e l’assessore Francesco Pignotti.

    Per seguire da vicino l’andamento delle operazioni di spegnimento.

     

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...