venerdì 7 Agosto 2020
Altre aree

    Grassina, ruba nel pomeriggio in due negozi dopo che era già stato “beccato” anche la mattina

    L’uomo è stato sorpreso all’interno di due attività commerciali mentre oltrepassava le casse dopo aver nascosto nelle tasche generi alimentari per un valore complessivo di 300 euro

    GRASSINA (BAGNO A RIPOLI) – Nella serata di ieri, giovedì 30 luglio, i carabinieri della Stazione di Grassina hanno arrestato, in flagranza di reato (furto aggravato), un 42enne originario del Perù.

    L’uomo è stato sorpreso all’interno di due attività commerciali mentre oltrepassava le casse dopo aver nascosto nelle tasche generi alimentari per un valore complessivo di 300 euro.

    A seguito degli approfondimenti investigativi, il 42enne è risultato essere stato deferito, nella stessa mattinata di ieri, per lo stesso reato di furto aggravato a danno di un’altra attività commerciale.

    Insoma, recidivo nell’arco di poche ore.

    L’arrestato è stato trattenuto presso le camere di sicurezza, in attesa del rito direttissimo che si svolgerà nella mattinata di oggi.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...

    Sostengono Il Gazzettino