mercoledì 28 Ottobre 2020
Altre aree

    Grassina, via ai lavori del nuovo ponte pedonale. Lunedì via agli interventi di riqualificazione

    Tra piazza Umberto I e via Bikila. Investimento da 70mila euro. Il sindaco: “Restyling importante per il centro della frazione”

    GRASSINA (BAGNO A RIPOLI) – Via ai lavori sul ponte pedonale tra piazza Umberto I e via Bikila a Grassina.

    Le lavorazioni inizieranno nella mattina di lunedì 19 ottobre e andranno avanti per circa 90 giorni, concludendosi all’inizio del nuovo anno.

    Durante questo periodo, il ponte resterà chiuso al transito dei pedoni. Il restyling del passaggio pedonale nel cuore di Grassina segue il primo lotto di lavori che l’anno scorso hanno già interessato il percorso adiacente alla casa del popolo.

    “La riqualificazione del ponte sull’Ema – dichiara il sindaco

    Via ai lavori sul ponte pedonale tra piazza Umberto I e via Bikila a Grassina.

    Le lavorazioni inizieranno nella mattina di lunedì 19 ottobre e andranno avanti per circa 90 giorni, concludendosi all’inizio del nuovo anno.

    Durante questo periodo, il ponte resterà chiuso al transito dei pedoni. Il restyling del passaggio pedonale nel cuore di Grassina segue il primo lotto di lavori che l’anno scorso hanno già interessato il percorso adiacente alla casa del popolo.

    “La riqualificazione del ponte sull’Ema – dichiara il sindaco Francesco Casini – è un punto importante nella nostra strategia per il rilancio del centro della frazione, che rafforzerà il collegamento tra la piazza, il retro della Casa del Popolo e la zona di via Bikila”.

    “Sarà un’opera “green” – prosegue – improntata alla sostenibilità, un “ponte giardino” che i cittadini potranno vivere e sentire proprio”.

    L’importo complessivo di questa nuova “tranche” di interventi è di circa 70mila euro, cofinanziati in buona parte dalla Regione Toscana, grazie all’aggiudicazione da parte del Comune dei fondi per la valorizzazione dei luoghi di commercio e la rigenerazione degli spazi urbani.

    “A corredo del ponte – dichiara l’assessora allo sviluppo economico Francesca Cellini – sarà inserita anche una speciale cartellonistica dedicata alle attività commerciali di Grassina, in linea con le finalità del Bando regionale. Un modo in più per valorizzare il nostro Centro Commerciale Naturale”.

    Gli interventi riguarderanno in particolare le pavimentazioni, l’illuminazione, le cancellate e gli arredi urbani, inclusi i cartelli dedicati ai luoghi di interesse turistico e agli esercizi commerciali.

    “Quest’opera – aggiunge l’assessore ai lavori pubblici Francesco Pignotti – si inserisce nel più complessivo restyling dell’area”.

    “Conclusi i lavori sul passaggio pedonale – annuncia – sarà riqualificata anche la zona delle panchine della casa del popolo, con la sistemazione della pavimentazione in ghiaia e l’acquisto di nuove sedute”.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...