spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
domenica 2 Ottobre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Un altro incidente mortale su quella strada: vittima un 40enne cinese

    BAGNO A RIPOLI – Incidente mortale nella notte fra domenica 29 e lunedì 30 settembre: e ancora una volta il teatro è stata via di Rosano, una vera e propria "strada killer".

     

    Qui i carabinieri del nucleo radiomobile di Firenze sono dovuti intervenire insieme unitamente al personale del 118 in seguito alla segnalazione di un pedone travolto da un veicolo.

     

    La vittima, un cinese 40enne, residente a Calenzano, mentre stava percorrendo a piedi via di Rosano, è stato investito da una Citroen C3 condotta da un fiorentino di 72 anni. La vittima è deceduta sul colpo anche se il 40enne è stato prontamente soccorso dall’investitore.

     

    La salma è stata trasportata all’istituto di medicina legale del Careggi per l’esame autoptico disposto dalla magistratura.

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...