giovedì 4 Giugno 2020
Altre aree

    “Woof, Eat-Play-Love”: a Ponte a Ema iniziativa per gli amici a quattro zampe

    I veterinari Carlo Pizzirani e Duccio Pratesi spiegheranno anche cosa fare in caso di avvelenamento

    PONTE A EMA (BAGNO A RIPOLI) – Domenica 22 settembre la Locanda Santa Caterina di Ponte a Ema ospiterà un’iniziativa solidale a favore della Federazione Tutela Animali e Ambiente Firenze.

     

    “Woof, Eat-Play-Love” è il nome della giornata dedicata al benessere e alla salute del cane.

     

    Parteciperanno i veterinari Carlo Pizzirani e Duccio Pratesi, che spiegheranno l’importanza del primo soccorso soprattutto nei casi di avvelenamento. Interverranno anche altri professionisti del settore cinofilo.

     

    Questo il programma della giornata: alle 10a pertura; alle 12 dimostrazione di attivazione mentale, come giocare col proprio cane ed educarlo al tempo stesso.

     

    Alle 13 Talk show con veterinari su primo soccorso e nutrizioni; alle 14.30 dimostrazione di mantrailing; alle 15.30 comedy show; alle 16 sfilate di abiti e accessori per cani.

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Leggi anche...