spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
venerdì 7 Ottobre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Una domenica con gli artigiani de “Il Chianti nelle Mani”, organizzata dal Gazzettino del Chianti

    GRASSINA (BAGNO A RIPOLI) – Sono partite domenica 8 e lunedì 9 dicembre (nelle foto) le iniziative natalizie organizzate dal Centro Commerciale Naturale di Grassina, in un paese "natalizzato" dalle luminarie.

     

    Oggi, domenica 15 dicembre (fino alle 20) tocca alla terza edizione per il 2013 della mostra mercato "Il Chianti nelle Mani", organizzata dal Gazzettino del Chianti (in collaborazione con il CCN).

     

    Una giornata di festa con, ovviamente, i tantissimi negozi di Grassina aperti e un'occasione per una piacevole passeggiata in un Centro Commerciale Naturale vivo e vivace. E i gonfiabili per i più piccoli in piazza Umberto I.

     

    Dopo il successo di quella del 2 luglio a Tavarnelle nell'ambito della settimana della Festa dei Rioni (clicca qui per leggere l'articolo e vedere le foto) e quella del 22 settembre a Impruneta inserita nel programma di eventi della Festa dell'Uva (clicca qui per leggere l'articolo e vedere le foto), ecco anche l'edizione… natalizia.

     

    Il cuore della mostra-mercato sono gli artigiani del territorio, in via Costa al Rosso e piazza Umberto I. Quelli "veri", che realizzano con le loro mani le meraviglie che poi esporranno: dal ferro battuto ai ricami, dalle borse artigianali ai bijoux. Saranno venti quelli che arriveranno per presentare le loro proposte.

     

    Anche a Grassina, come nelle precedenti edizioni, una parte della mostra-mercato verrà dedicata ai banchi di cibi di strada.

     

    In piazza Umberto I i "maghi" di lampredotto, trippa, porchetta, roventini, francesina (lesso rifatto), crepes, i migliori salumi di cinta senese. E poi miele, olio extravergine d'oliva… . Di tutto di più insomma.

     

    Info: redazione@gazzettinodelchianti.it.

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...