spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
martedì 5 Marzo 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Animali a molla, girelli, scivoli, piste di pattinaggio, altalene, strutture per arrampicate…

    BAGNO A RIPOLI – Mentre prosegue il lavoro dell'amministrazione comunale ripolese, insieme alla locale casa del popolo per la realizzazione di un nuovo parco giochi all'interno della frazione di Grassina, la stessa amministrazione ha stanziato quasi 50mila euro per la riqualificazione dei giardini comunali.

     

    Nello specifico per nuovi giochi ad esempio. Già installati quelli nel giardino di via Tina Lorenzoni, a Grassina (due animali a molla e un girello) e di via Roma, a Osteria Nuova (due animali a molla).

     

    Entro il 20 dicembre, salvo maltempo, saranno montati: una torretta-scivolo con tre accessi per bambini fino a 8 anni, nel giardino di via De Nicola, a Sorgane; una piramide in corda e un gioco a molla, in quello di via Dante Alighieri, a Grassina; un'altalena per bambini e ragazzi con un sedile a gabbia e uno a tavoletta, nel giardino di Antella; e un'altalena per ragazzi e una struttura polifunzionale per arrampicate ed esercizi fisici per la fascia di età 8-12 anni, nel giardino dei Ponti nel Capoluogo.

     

    Poi, nuovi piccoli fontanelli di acqua in fase di realizzazione sempre nei giardini dei Ponti; il restyling della pista di pattinaggio e nuovi punti luce al giardino dei Ponti nel capoluogo, dove già è stata risistemata anche l'area per cani.

     

    “Prosegue l'impegno dell'amministrazione comunale – hanno dichiarato il sindaco Francesco Casini e l'assessore ai lavori pubblici Enrico Minelli – per riqualificare i nostri parchi, che sono anche centri di socialità, svago ed aggregazione per gli abitanti delle varie frazioni. La cifra stanziata, di circa 50.000 euro, rappresenta un investimento importante che permette di avere nuovi e più bei giochi nei giardini, insieme ad altri servizi. Si tratta di gesti significativi, che danno il senso della nostra attenzione alla comunità e contribuiscono ad innalzare il la qualità della vita per i cittadini”.

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...