spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
domenica 29 Gennaio 2023
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Lite condominiale: i carabinieri arrestano un 49enne a Bagno a Ripoli

    Pluripregiudicato. I militari, intervenuti sono stati aggrediti dall’uomo, che ha opposto resistenza offendendo e rifiutando di dare le proprie generalità

    BAGNO A RIPOLI – Nella serata di ieri, mercoledì 3 agosto, i carabinieri della Stazione di Firenze Ricorboli hanno arrestato un 49enne pluripregiudicato, resosi responsabile di resistenza pubblico ufficiale.

    I militari, intervenuti per una lite condominiale a Bagno a Ripoli, sono stati aggrediti dall’uomo, uno dei contendenti, che ha opposto resistenza.

    Dapprima scagliandosi contro gli stessi carabinieri ed apostrofandoli con parole offensive e, successivamente, rifiutandosi di declinare le proprie generalità.

    L’arrestato, trattenuto presso le camere di sicurezza, è stato giudicato con rito direttissimo, all’esito del quale è stato convalidato l’arresto.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...