spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
giovedì 30 Maggio 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Servizi alla cittadinanza. Riparte la mediazione familiare a Grassina

    Nell'ambito del Centro Affidi della Zona Fiorentina Sud Est. Primo colloquio con le mediatrici familiari gratuito

    GRASSINA (BAGNO A RIPOLI) – Anche nel 2020 sarà operativo il Servizio di Mediazione Familiare della Zona Fiorentina Sud Est nell’ambito delle attività del Centro Affidi di Zona, localizzato nel Comune di Bagno a Ripoli, a Grassina.

     

    Il servizio offre alle coppie e alle famiglie del territorio gli strumenti adeguati per gestire al meglio situazioni di conflittualità familiare come – ad esempio – separazioni, divorzi, difficoltà relazionali tra genitori e figli adolescenti, cura e gestione di genitori anziani.

     

    “La mediazione dei conflitti familiari – spiega la referente del servizio, dottoressa Ana Maria Sanchez Duran – è un percorso breve orientato a riaprire la comunicazione per trovare accordi equi e sostenibili nella gestione della conflittualità familiare. Possono rivolgersi al nostro servizio non solo coppie in situazioni di crisi o in procinto di separazione e genitori separati o non conviventi chiamati a collaborare nella gestione dei figli, ma anche genitori e figli adolescenti, fratelli e sorelle per la gestione dei genitori anziani… Tutte situazioni in cui promuovere la via del dialogo e del consenso per preservare i legami familiari”.

     

    “Si tratta di un servizio importante – dichiara il sindaco di Bagno a Ripoli Francesco Casini, presidente della Conferenza dei sindaci dell’area fiorentina sud est – in grado di dare una mano concreta alla risoluzione delle situazioni di conflittualità che possono emergere in una famiglia e alla costruzione di una genitorialità consapevole, tutelando in primis i figli, la parte più fragile in questo tipo di situazioni. Grazie a chi, con la propria professionalità, rende possibile lo svolgimento di questo servizio a beneficio dei cittadini della Zona”.

     

    Il servizio è promosso dai Comuni della Zona fiorentina Sud-est nell’ambito delle attività del Centro Affidi zonale – sito in via Pian di Grassina 10, località Grassina, Bagno a Ripoli (FI) – e gestito dalla Coop. Di Vittorio. Le mediatrici familiari all'interno del servizio sono professioniste disciplinate ai sensi della legge 4/2013 e iscritte all’associazione di categoria A.I.Me.F. (Associazione Italiana Mediatori Familiari).

     

    Il primo colloquio informativo è gratuito. Per informazioni e appuntamenti è possibile scrivere una mail a mediazionefamiliaresudest@divittorio.it oppure chiamare al tel. 3386327225 (lunedì, mercoledì e giovedì dalle 10 alle 13).

    di REDAZIONE

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...