spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
sabato 13 Luglio 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    “Narrazioni, immagini, sentieri”: serata dedicata alla guida per trekking “Borghi e colline”

    Giovedì 15 giugno al Crc Antella terzo e ultimo appuntamento promosso dal Comitato per la cura della Cappellina di Baroncelli

    ANTELLA (BAGNO A RIPOLI) – Si chiude con una serata dedicata al trekking nel verde il ciclo di incontri “Narrazioni, immagini e sentieri” promosso dal “Comitato per la cura della Cappellina di Baroncelli e per l’arte” per raccontare Bagno a Ripoli, il suo paesaggio ricco di storia e i suoi luoghi d’arte.

    L’ultimo appuntamento della rassegna è in programma giovedì 15 giugno alle ore 17 alla sala tè del Circolo ricreativo culturale di Antella.

    Protagonista il Gruppo Trekking Bagno a Ripoli che con Elisabetta Brunelleschi, accompagnata da Gian Bruno Ravenni, già dirigente dell’Area cultura della Regione Toscana, illusterà i sentieri del circuito “Borghi e colline”, riuniti nella guida omonima realizzata dal Gruppo (Maptrek Italia edizioni, 2002) alla scoperta di suggestivi itinerari tra arte, storia e natura nel territorio ripolese.

    All’incontro, che  si svolgerà con il patrocinio del Comune di Bagno a Ripoli, sarà presente anche l’assessora alla cultura Eleonora François.

    Anche il ricavato di quest’ultimo appuntamento, come per i precedenti, servirà a sostenere il restauro di un dipinto cinquecentesco presente nella chiesa di Quarto, ritenuto opera della scuola di Giorgio Vasari.

    Il Comitato, in passato, si era fatto promotore di una simile raccolta fondi per sostenere il restauro della struttura e dell’affresco della Cappellina di Baroncelli. 

    Il sentiero “Borghi e Colline”, percorso escursionistico (allora di 42 Km) che collega i tre centri maggiori, il capoluogo, Grassina e Antella, fu segnato e inaugurato dal Gruppo Trekking Bagno a Ripoli nel 2012  in occasione dei 25 anni dell’associazione.

    L’obiettivo era quello di riscoprire, valorizzare, mantenere percorribili, antiche strade vicinali e viottole che attraversano tanti luoghi come Terzano, Rimaggino, Spedaletto, il Boscaccio, conservando ancora tracce e memorie di un tempo nel quale erano molto più abitati e diversamente vissuti. 

    Dopo 10 anni, nel 2022, verificata la necessità di controllare e rinnovare la segnaletica, e soprattutto trasformare in anello quella che era una traversata, numerosi soci del Gruppo Trekking si sono organizzati come volontari per risistemare l’intero tracciato con opere di manutenzione, pulitura, rinnovo della segnaletica e per la revisione della guida.

    La nuova pubblicazione, edita da MapTrekItalia riveduta e corretta, rinnovata nelle foto e nella grafica, completata dalla tappa  Bagno a Ripoli – Ponte a Niccheri di 9,5 km, porta l’estensione dell’anello di “Borghi e colline” a ben 52 Km.

    L’appuntamento di giovedì vuole esse l’occasione per tornare a riflettere sulla valorizzazione del nostro patrimonio paesaggistico e sul ruolo di un’associazione di volontariato come il Gruppo Trekking in questa  prospettiva. 

    Ingresso libero fino a esaurimento posti.

    ©RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...