spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
venerdì 9 Dicembre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Agenti partiti subito dopo la segnalazione: l’animale era incastrato in rete metallica

    Oggi è arrivata una segnalazione alla polizia provinciale dall'Antella, nel comune di Bagno a Ripoli, per una volpe ferita rimasta incastrata in una grata di un pannello di rete elettrosaldata. 

     
     
    Giunti sul posto gli agenti provvedevano a tranquillizzare l'animale ponendogli sugli occhi una benda e successivamente ad alzare il pannello, a liberare la volpe collocandola in un trasportino e a portarla in una clinica clinica veterinaria dove resterà in osservazione per un paio di giorni.

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...







    I Cammini dell'Acqua