spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
lunedì 3 Ottobre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    “Sotto le Stelle Ruffino”, verso Ferragosto con una raffica di eventi tutti da vivere

    Si mangia e si beve nel fresco dello splendido parco. Giovedì 11 agosto Achref Chargui Trio; venerdì 12 dj set con Sax Kowalski Selecter

    POGGIO CASCIANO (BAGNO A RIPOLI) – Si va verso Ferragosto con un’altra settimana imperdibile alla Tenuta Poggio Casciano.

    Nella rassegna estiva “Sotto le Stelle Ruffino” infatti, proseguono gli eventi anche per tutto il mese di agosto. Il fresco del parco alberato e la musica.. ogni sera un’esperienza diversa il cui comun denominatore è sempre il buon vino e il buon cibo!

    Giovedì 11 agosto ACHREF CHARGUI TRIO (Achref Chargui all’oud, Piero Spitilli al contrabbasso e Jacopo Andrei alla batteria).

    La musica del trio è basata sulle armonie della musica classica araba e dell’improvvisazione di stampo jazzistico.

    L’abilità dei tre musicisti nel creare in tempo reale temi e strutture con cambiamenti di tempo, pattern stratificati e ricerca delle sonorità più estreme dei propri strumenti rigorosamente acustici – senza parlare dell’enorme conoscenza di Chargui dei modi musicali di tutto l’Oriente – rendono la musica del trio profonda e unica.

    Lontani dagli approcci standard al suono e alla musica, l’infinita ricerca del trio segue sentieri misteriosi attraverso esperienze d’ascolto irripetibili.

    Aperitivo o cena con menu alla carta della Bottega del Vino che trovi sempre aggiornato sul sito di sottolestelle.ruffino.it.

    Venerdì 12 agosto è ancora tempo di dj set con SAX KOWALSKI SELECTER.

    Da sempre attivo nel campo della musica in varie vesti fino dagli anni 80, Enrico Romero cura la direzione musicale delle rubriche di jazz e di black music di Controradio Firenze, con trasmissioni per anni diffuse anche in tutta Italia dalle frequenze consociate di Popolare Network, utilizzando anche vari pseudonimi: King of the Road, Sax Kowalski.

    Ha curato la direzione artistica del Salt Peanuts Jazz Club, dell’Auditorium Flog, di Genius Loci, del Firenze Jazz Festival, di Musica dei Popoli e di diversi altri Festival e manifestazioni musicali. Come fotografo ha pubblicato su riviste e libri in Italia, Stati Uniti, Francia, Canada, Inghilterra e Germania e curato la parte fotografica di dischi per etichette discografiche come Enja, Black Saint, Soul Note, Inner City, Bead, Ictus, Felmay, Splasc(H).

    Raramente attivo anche in veste di DJ, porterà per la serata di stasera una selezione interamente composta di vinili di annata, soprattutto classici e Rare Grooves degli anni 70 ed 80 ed alcune altre perle della sua vasta collezione personale.

    I contatti per chiedere informazioni e prenotarsi sono hospitality@ruffino.it e 3783050220.

    (CONTENUTO SPONSORIZZATO)

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...