spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
mercoledì 29 Giugno 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Turismo, apre il nuovo Info point a Bagno a Ripoli: un bando per trovare personale

    Nasce il primo ufficio informazioni turistiche del Comune. Troverà casa a Ponte a Niccheri e sarà gestito dalla Pro Loco. Via alla selezione per il front-office

    BAGNO A RIPOLI – Nasce il primo ufficio di informazioni turistiche del Comune di Bagno a Ripoli.

    Il nuovo info-point troverà casa nei locali del circolo Arci di Ponte a Niccheri in via dell’Antella, oggetto di una recente ristrutturazione, in una posizione strategica del territorio, al crocevia dei principali centri abitati, e aprirà i battenti in primavera.

    A gestirlo sarà la Pro Loco per Bagno a Ripoli, che dal 2018 opera attivamente per favorire lo sviluppo turistico, culturale e sociale a livello comunale. 

    “Nonostante l’emergenza – spiegano il sindaco Francesco Casini e l’assessora al turismo Francesca Cellini – sul nostro territorio sta crescendo la domanda di un turismo slow, basato su un contatto diretto con la natura, strettamente connesso al concetto di benessere”.

    “Si stanno riscoprendo i percorsi per l’escursionismo o il cicloturismo – rimarcano – così come i circuiti eno-gastronomici che da noi possono contare su vere e proprie eccellenze. Accanto agli investimenti compiuti in questi anni per valorizzare il nostro patrimonio naturalistico, storico e artistico, con l’info-point forniremo al territorio e a tutte le realtà impegnate nel turismo una nuova fonte di energia per far ripartire il settore e per farlo crescere”.

    “Un nuovo elemento di promozione del territorio – affermano convinti – e allo stesso tempo una bussola per aiutare chi visita Bagno a Ripoli ad orientarsi al meglio tra le molte cose da fare e da vedere”.

    In vista dell’inaugurazione del punto informazioni, si cerca personale da impiegare al front-office. Per farsi avanti, occorre essere in possesso del diploma di scuola media superiore, di conoscenze informatiche (uso pacchetti MS Office, posta elettronica, conoscenza principali browser di navigazione internet).

    Fondamentale una buona conoscenza della lingua inglese (scritta e parlata) e di altra lingua (francese, spagnolo, tedesco).

    Il periodo di impiego va da marzo a settembre 2022.  Alla persona individuata sarà applicato il contratto collettivo nazionale di lavoro del commercio, con un impegno di 20 ore settimanali distribuite su cinque giorni lavorativi (lunedì, giovedì, venerdì, sabato e domenica).

    I candidati dovranno inviare il proprio curriculum alla Pro Loco all’indirizzo: prolocoxbagnoaripoli@gmail.com.

    Accanto alla persona selezionata, l’info-point vedrà entrare in azione anche gli studenti dell’Isis Gobetti-Volta di Bagno a Ripoli, che forniranno un supporto nell’ambito dei progetti di alternanza scuola-lavoro.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...