spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
martedì 28 Giugno 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Turismo, inaugurato il nuovo info point a Bagno a Ripoli nei locali del circolo Arci Ponte a Niccheri

    Il primo ufficio informazioni turistiche del Comune trova casa a Ponte a Niccheri, a gestirlo sarà la Pro Loco. Casini e Cellini: "Nuovo strumento per rilanciare il turismo di qualità sul nostro territorio"

    PONTE A NICCHERI (BAGNO A RIPOLI) – È stato inaugurato stamani, martedì 22 marzo, il primo ufficio di informazioni turistiche del comune di Bagno a Ripoli.

    Il nuovo info point ha trovato “casa” nei locali del circolo Arci di Ponte a Niccheri in via dell’Antella 5, oggetto di una recente ristrutturazione, in una posizione strategica del territorio, al crocevia dei principali centri abitati (Bagno a Ripoli, Grassina, Antella, Ponte a Ema). 

    A gestirlo sarà la Pro Loco per Bagno a Ripoli, “che dal 2018 – precisa l’amministrazione comunale – opera attivamente per favorire lo sviluppo turistico, culturale e sociale”.

    Nelle scorse settimane, la Pro Loco, con un bando di evidenza pubblica, ha selezionato tra decine di proponenti una figura professionale che presidierà il front office negli orari di apertura, fornendo ai visitatori informazioni utili e indicazioni. 

    Soddisfazione è stata espressa dal sindaco Francesco Casini e dall’assessora al turismo Francesca Cellini.

    “Una bussola – dicono – per aiutare chi visita Bagno a Ripoli ad orientarsi al meglio tra le molte cose da fare e da vedere”.

    “E un nuovo strumento – rilanciano – per dare linfa ed energie al settore turistico in una fase di aumento della domanda da parte di un turismo slow, sostenibile e strettamente collegato con le nostre bellezze naturalistiche”. 

    L’info point sarà aperto con i seguenti orari: lunedì ore 10-13; giovedì 10-13, venerdì 15-18, sabato 10-18, domenica 10-13.

    Accanto all’incaricata di gestire il front office, l’info-point vedrà entrare in azione anche gli studenti dell’Isis Gobetti-Volta di Bagno a Ripoli, che forniranno un supporto nell’ambito dei progetti di alternanza scuola-lavoro.

    L’insegna dell’info point è stata realizzata dal writer ripolese Bruno Bemer, già vincitore del bando di street art indetto dal Comune alcuni anni fa per la realizzazione di un murale nella frazione capoluogo e premiato dal Comune l’estate scorsa nell’ambito del progetto “Giovani Talenti”. 

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...