sabato 31 Ottobre 2020
Altre aree

    Vigili positivi al Covid-19 a Bagno a Ripoli, il sindaco: “Doppio tampone per tutto il personale”

    "Appena avuto notizia della positività di un agente, abbiamo deciso di nostra iniziativa di sottoporre a diagnostica tutto il personale in servizio e chi era venuto in contatto"

    BAGNO A RIPOLI – Tre vigili le cui positività sono confermate. Altri in attesa di tampone di conferma definitiva.

    Nel comando di polizia municipale di Bagno a Ripoli l’amministrazione comunale ha cercato di prendere subito il toro per le corna: a tutela della salute e per non rischiare di sguarnire l’organico.

    Predisponendo un piano-tamponi straordinario, che fosse accurato e rapido. A spese proprie.

    “Appena si è appreso della positività di un agente in servizio presso il corpo di polizia municipale – dice il sindaco Francesco Casini – è stato subito attivato il protocollo previsto: la persona interessata, entrata in contatto con un positivo in ambito familiare, è stata immediatamente esentata dal servizio e posta in isolamento”.

    “Contemporaneamente – informa – abbiamo deciso di nostra iniziativa di sottoporre immediatamente a doppio tampone tutto il personale in servizio e tutte le persone con cui erano state in contatto”.

    “I tamponi – aggiunge – hanno messo in luce la presenza di tre agenti positivi e siamo in attesa dell’esito dell’esame per alcuni altri”.

    “La decisione di sottoporre tutti a tampone, presa in autonomia con la massima tempestività e concordata con la Asl e le strutture convenzionate – continua Casini – ci ha consentito di individuare e isolare prima possibile i positivi asintomatici, evitando che si creasse un focolaio e tutelando la salute degli agenti e di tutta la comunità”.

    “Allo stesso tempo – conclude – ciò ha permesso che gli agenti negativi proseguissero regolarmente l’attività lavorativa, garantendo la continuità del servizio di polizia municipale in piena sicurezza e in modo efficiente, fondamentale in un momento quanto mai delicato”.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...