lunedì 1 Marzo 2021
Altre aree

    A Tavarnelle c’è una Maga (Magò) che veste tutti: con stile, fantasia… e un sorriso contagioso

    Cristina Carella ha aperto in negozio in piazza Matteotti quattro anni fa. Oggi la affianca Chiara Galgani: “Nonostante le difficoltà è stata una bella stagione, perché la gente ci è sempre stata vicina"

    BARBERINO TAVARNELLE – “Maga Magò”, negozio di abbigliamento e accessori uomo/donna in via Roma 168 (davanti a piazza Matteotti), ha superato alla grande questo periodo difficile grazie al sostegno dei suoi clienti. Ai quali tiene a dire un grande grazie.

    Cristina Carella, la titolare, ha aperto “Maga Magò” quattro anni fa. E da allora si è fatta ben volere da tutti. Con il suo modo di fare pacato, cordiale e il suo sorriso contagioso.

    Sempre disponibile, la sua missione è quella di accontentare ogni cliente, proponendo una scelta più ampia possibile.

    Da circa due anni Cristina è affiancata da Chiara Galgani. Un duo perfetto, in completa sinergia: basta uno sguardo e si capiscono.

    Amiche già da prima, il loro rapporto si è ulteriormente consolidato e ormai non possono fare a meno l’una dell’altra.

    Da “Maga Magò” (qui la pagina Facebook e qui il profilo Instagram) la parola d’ordine è pronto moda. Con nuovi arrivi ogni settimana.

    Alcuni brand che potrete trovare da Cristina e Chiara sono Vicolo, Souvenir, Dixie, TensioneIn, Kontatto, Lizalù (linea curvy), Alessandrini, Ciesse e Roy Roger’s.

    Affrettatevi, perché sono già iniziate le vendite promozionali, con sconti del 20%, 30% e 50%. E presto (tra la fine di febbraio e gli inizi di marzo) arriverà la collezione primavera/estate.

    “Nonostante le difficoltà – a parlare è Cristina – è stata una bella stagione, perché la gente ci è sempre stata vicina. Ci siamo sentite parte di una grande famiglia. I momenti bui non sono mancati, ma le persone ci hanno dato la carica per superarli”.

    “Siamo davvero soddisfatte – ci dice – Abbiamo visto la felicità negli occhi dei clienti a cui consegnavamo a domicilio: erano contenti di avere un capo nuovo, anche se magari non l’avrebbero indossato subito”.

    “Non appena abbiamo potuto riaprire – prosegue – sono passati in tantissimi. E anche a dicembre è andata (inaspettatamente) molto bene: persino per la Vigilia abbiamo fatto diverse consegne”.

    “Vorrei ringraziare Matteo, il mio fidanzato, e Chiara, per il loro supporto – aggiunge – Con Chiara si è instaurato sin da subito un rapporto di complicità e fiducia. E la cosa straordinaria è che sente “Maga Magò” come suo: non è solo il suo lavoro, ma anche la sua passione”.

    “Un ringraziamento speciale va a tutti i nostri clienti – conclude Cristina – che non ci hanno mai abbandonato. E ci hanno inondato di affetto”.

    “Maga Magò” è aperto dal lunedì al sabato dalle 9.30 alle 13 e dalle 16 alle 19.30.
    Per ogni informazione potete contattare Cristina al 3471238289.

    (CONTENUTO SPONSORIZZATO)

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...